ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02052007-221518


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
Bisceglia, Raffaele Davide
email address
bisrafdav@libero.it
URN
etd-02052007-221518
Title
Adeguamento funzionale S.P. 109 San Severo Lucera e riqualificazione stradale dei limiti urbani
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA CIVILE
Commissione
Relatore Tempestini, Mario
Relatore Prof. Pratelli, Antonio
Parole chiave
  • Libro Bianco
  • Riqualificazione
  • S.P.109
  • Sicurezza
  • Adeguamento
  • San Severo
  • Lucera
Data inizio appello
26/02/2007;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La città di San Severo ha costituito fin dal secolo scorso uno dei principali poli agricoli di riferimento dell’area del Tavoliere, in virtù della sua posizione geografica, sita al centro dell’alto Tavoliere, e dalla vicinanza degli imbocchi delle principali direttrici di traffico, sia locali sia nazionali. L&#39;assetto morfologico del territorio, ha semplificato la crescita <br>urbanistica della città, in modo molto marcato negli ultimi anni, finendo con incorporare nella rete urbana anche la vecchia circonvallazione che, ormai, svolge anche la funzione d’asse principale stradale urbano, con conseguenti situazioni di <br>congestionamento da traffico: tutto ciò ha inevitabili ripercussioni in termini di qualità ambientale della zona, principalmente in termini d’inquinamento atmosferico ed acustico; e come tempo di percorrenza per il traffico d’attraversamento verso le località del <br>Tavoliere proveniente dall’autostrada A14 o dalla stazione ferroviaria situata all’inizio della strada in questione. L’assetto morfologico ha anche permesso lo sviluppo di una rete viaria <br>extraurbana di facile scorrimento non consentendo, il più delle volte, di applicare le elementari norme di sicurezza stradale nella progettazione, mancanza dovuta anche per l’assenza di una normativa di progettazione cogente. La S.P. 109, tra la città di San Severo ed il comune di Lucera, si trova oggi a sostenere sia la mobilità locale sia d’attraversamento, i cui volumi di traffico, sono ormai inconciliabili con gli standard di sicurezza moderni fissati dalla Comunità Europea. <br>Il comune di Lucera è situato su un colle che va a spezzare la visione pianeggiante del territorio. Negli ultimi anni ha vissuto uno sviluppo demografico conseguente ad attività che vi si sono insediate nella zona. La ridotta accessibilità del territorio nel suo complesso, in scala comunale, rende necessario l’intervento d’adeguamento del by-pass tra gli abitati di San Severo e di Lucera, tramite realizzazione di una<br>nuova viabilità, di sezione C2 e C1 rispettivamente, che assolve la<br>funzione di separazione e distribuzione del traffico,decongestionando i centri urbani dai flussi d’attraversamento e restituendo alla rete viaria cittadina la mobilità locale. Sono<br>adeguate anche le intersezioni stradali e calcolate, dove possibile, il loro indice prestazionali. L’intervento è completato anche con<br>deviazioni dell’asse stradale della S.P. 109 in modo da rispettare le vigenti normative in materia di sicurezza stradale, rispettando anche così i parametri d’omogeneizzazione e della sicurezza delle strade dettati dal Libro Bianco della Commissione Europea.