ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02042018-151838


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CERRI, STEFANO
URN
etd-02042018-151838
Title
Gli effetti dinamici del moto delle campane: il caso del Campanile di San Francesco a Pietrasanta
Struttura
INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE E DELLE COSTRUZIONI CIVILI
Commissione
relatore Prof. Valvo, Paolo Sebastiano
relatore Prof. Buratti, Giovanni
correlatore Ing. Viti, Italo
Parole chiave
  • pendolo
  • oscillazioni libere
  • modello di calcolo
  • metodo fem
  • mesh
  • mattoni
  • Jacobi
  • frequenze proprie
  • frati
  • elementi finiti
  • campana
  • battimenti
  • analisi statica lineare
  • analisi modale
  • analisi dinamica non lineare
  • analisi dinamica lineare
  • analisi di Fourier
  • prova di carico
  • risonanza
  • spettro in frequenza
  • torre
  • torre campanaria
  • vibrazioni
Data inizio appello
27/02/2018;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
27/02/2088
Riassunto analitico
Il presente lavoro di tesi si propone di trattare il tema del comportamento strutturale dei campanili sotto l’effetto delle azioni dinamiche indotte dall’oscillazione delle campane. Tale argomento è stato approfondito conducendo uno studio specifico sul Campanile di San Francesco, costruzione facente parte dell’omonimo complesso monastico realizzato dai Frati Francescani a Pietrasanta a partire dal 1535. Lo svolgimento ha riguardato l’elaborazione di una procedura tecnica che permettesse di effettuare una valutazione in termini globali della sicurezza strutturale della torre a partire da considerazioni puramente analitiche, basate su dati geometrici e parametri ricavati dalla letteratura tecnica e da prove di laboratorio. Per prima cosa è stata condotta un’ampia campagna di rilievi e di studi storiografici, sia sulla costruzione che sulle campane, finalizzata a conoscere il funzionamento del sistema e il suo stato di conservazione. Ciò ha reso possibile l’elaborazione di un modello di calcolo che rappresentasse il comportamento del campanile e la stesura di una trattazione analitica per lo studio del moto e delle forze associate alle campane in fase di suono. I risultati ottenuti sono stati confermati da ulteriori analisi agli elementi finiti. Infine è stato affrontato il problema combinato, in cui il modello del campanile è stato sottoposto alle azioni derivanti dall'oscillazione dei bronzi, calcolate con il metodo analitico. A corredo di queste ultime analisi è stato effettuato un confronto tra le frequenze proprie di oscillazione delle campane e le frequenze associate ai modi di vibrare del campanile alla ricerca di eventuali fenomeni di risonanza.
File