ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02042010-164529


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
BENINI, DILETTA
URN
etd-02042010-164529
Title
Lo sviluppo internazionale dell'azienda e la replicazione della strategia competitiva - Il caso Sofidel
Struttura
ECONOMIA
Corso di studi
STRATEGIE E GOVERNO DELL'AZIENDA
Commissione
relatore Prof. Bianchi Martini, Silvio
Parole chiave
  • internazionalizzazione
  • strategia
  • Sofidel
Data inizio appello
25/02/2010;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
25/02/2050
Riassunto analitico
Il contesto competitivo in cui agiscono le imprese è da anni caratterizzato dalla tendenza dell’economia ad assumere una dimensione sovranazionale, con una sempre maggiore integrazione dei mercati, dei prodotti e dei servizi. <br>Al cambiamento ambientale è seguito quello dell’organizzazione del sistema di produzione, dell’organizzazione delle imprese, delle modalità competitive. Per le imprese si aprono nuove prospettive competitive basate sulla capacità di cogliere nuove opportunità e di affrontare nuove minacce.<br>L’obiettivo di questa tesi è di descrivere lo sviluppo internazionale di un impresa, analizzando i fattori e gli accadimenti che spingono le aziende a cogliere questa opportunità, le caratteristiche del processo di internazionalizzazione e, allo stesso tempo, le minacce e i rischi che comporta ciascun processo di sviluppo internazionale quando non affiancato da un adeguato progetto strategico.<br>Ci soffermeremo in particolare ad analizzare, all’interno dei processi di internazionalizzazione, il fenomeno della replicazione della strategia competitiva, analizzandone le caratteristiche e le possibili conseguenze, studiandone un caso pratico. <br>Analizzeremo l’esperienza nel processo di internazionalizzazione del Gruppo Sofidel, azienda italiana con sede a Porcari (Lucca), che è oggi una delle realtà più importanti del distretto cartario lucchese nella produzione di tissue.<br>Dopo aver fatto un breve cenno alla storia e al processo di crescita dell’azienda, nata come cartiera “Stefani e Lazzareschi” nel 1966, e sviluppatasi negli anni ’70 con la costruzione delle prime cartotecniche Soffass e Delicarta, analizzeremo la strategia del Gruppo. <br>Osserveremo, analizzando il caso pratico di due prodotti quali “Regina Blitz” e “Regina Hearts” , come il Gruppo scelga di replicare, nei Paesi esteri, la strategia competitiva italiana e approfondiremo motivazioni, obiettivi e rischi di questa scelta strategica.
File