ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02032010-111255


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
RICCATI DI CEVA, ANNA
URN
etd-02032010-111255
Title
Monitoraggio sanitario degli ungulati selvatici dell'Arcipelago Toscano
Struttura
MEDICINA VETERINARIA
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Supervisors
relatore Dott. Ferroglio, Ezio
correlatore Prof. Tolari, Francesco
controrelatore Dott. Magi, Marta
Parole chiave
  • malattie parassitarie
  • PNAT (Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano)
  • cinghiale
  • muflone
  • malattie infettive
Data inizio appello
05/03/2010;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Lo scopo di questo studio è stato quello di delineare il panorama relativo allo stato sanitario della popolazione di cinghiali, presente sull’isola d’Elba, e delle popolazioni di mufloni, presenti sulle isole d’Elba e di Capraia.
Negli esemplari di cinghiale vivi catturati e in quelli abbattuti sono state fatte indagini sierologiche per brucellosi, peste suina classica, influenza suina, pseudorabbia e neosporosi. L’indagine sulla tubercolosi è stata effettuata esaminando i linfonodi retrofaringei, appartenenti a capi abbattuti contestualmente all’attività venatoria. A tracciare il profilo sullo stato sanitario nei confronti della rogna sarcoptica è stato l’esame dei raschiati cutanei praticati su capi catturati e su carcasse: L’indagine sulla trichinellosi è stata condotta su campioni di muscolo massetere prelevati dai capi abbattuti. Le indagini parassitologiche per elmintiasi gastrointestinali sono state svolte mediante esame necroscopico su soggetti deceduti per cause naturali.
Nei mufloni catturati sono stati eseguiti test sierologici per brucellosi, leptospirosi, bluetongue, toxoplasmosi e neosporosi. Le indagini per ectoparassiti, sono state eseguite sia su capi catturati che su soggetti deceduti per cause naturali e si sono basate sulla ricerca di zecche e su sulla loro identificazione . La densità delle zecche sul territorio è stata valutata attraverso attività di dragging.
L’analisi dei risultati ottenuti fornisce utili informazioni per i pianificare in modo mirato le future attività di monitoraggio sullo stato sanitario delle popolazioni di ungulati selvatici nelle due isole oggetto di studio
File