ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01282019-133039


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
CODA, MARIA
URN
etd-01282019-133039
Title
Area vasta costiera: sistemi di mobilità integrata
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Commissione
relatore Prof. Bevilacqua, Marco Giorgio
relatore Arch. Re, Salvatore
relatore Prof. Leandri, Pietro
relatore Prof. Rovai, Massimo
Parole chiave
  • Pisa
  • mobilità
  • Lucca
  • Livorno
  • integrazione
  • area vasta costiera
  • Toscana
Data inizio appello
14/02/2019;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
14/02/2022
Riassunto analitico
Il lavoro di tesi presentato ha come finalità il proponimento di un sistema di mobilità integrato nell’area vasta costiera Toscana. Lo scenario toscano, ad oggi, si presenta con una divisione abbastanza netta tra l’area metropolitana centrale e l’area vasta costiera. L’area metropolitana centrale, che gravita attorno alla Città Metropolitana di Firenze, ha il ruolo di nodo strategico toscano e nazionale dovuto principalmente alla concentrazione in questa area di una parte rilevante del settore terziario della regione. L’area vasta costiera, nonostante il dominio dell’area metropolitana centrale, ha progressivamente trovato nell’asse Pisa-Livorno-Lucca, un polo attorno al quale gravitare. Il gap economico tra l’area vasta costiera e l’area centrale metropolitana è in parte imputabile ad un deficit infrastrutturale che sposta sull’asse fiorentino i traffici di maggior rilievo. Individuato quindi che gli interventi prioritari per l’area vasta costiera riguardano investimenti di natura infrastrutturale per la riduzione delle disparità territoriali, il mantenimento del tessuto industriale e l’incremento dell’occupazione e presa conoscenza delle potenzialità del polo di Pisa-Livorno-Lucca, le linee strategiche del lavoro di tesi si sono focalizzate su interventi di sviluppo infrastrutturale del polo attrattivo dell’area vasta costiera al fine di costruire un sistema di reti di mobilità integrato come punto di svolta per lo sviluppo dell’area vasta costiera sia verso un contesto regionale che nazionale e internazionale. Il lavoro svolto, ha portato a definire un piano di potenziamento e modernizzazione del sistema infrastrutturale del polo di Pisa, Livorno e Lucca, e di integrazione tra i vari sistemi di mobilità.
File