ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01262011-145016


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
CHECCHI, RAFFAELLA
URN
etd-01262011-145016
Title
Studio ed analisi della scheda SDR-USRP1 per applicazioni in campo radar
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA ELETTRONICA
Commissione
relatore Prof. Neri, Bruno
relatore Ing. Martorella, Marco
relatore Ing. Capria, Amerigo
relatore Ing. Petri, Dario
relatore Prof. Berizzi, Fabrizio
Parole chiave
  • sdr
  • usrp
  • radar
Data inizio appello
25/02/2011;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
25/02/2051
Riassunto analitico
Con la crescita esponenziale del numero di persone che hanno sempre più bisogno di comunicare dati (voce, video, comandi a distanza, ecc) i dispositivi radio facili da utilizzare e a basso costo hanno assunto un ruolo centrale nel business delle telecomunicazioni. Inoltre i dispositivi radio tradizionali hanno funzionalità limitate alle operazioni che devono svolgere e possono essere modificati agendo solo sull’hardware. Questo comporta alti costi di produzione e bassa flessibilità soprattutto in quei dispositivi che supportano più standard di comunicazione. Per questo motivo sono nati i sistemi “Software Defined Radio” (letteralmente radio definita dal software) che al contrario sono flessibili, a basso costo e si adattano facilmente a molti campi di utilizzo. L’idea principale è quella di spostare la complessità relativa alla progettazione di un apparato radio dal livello hardware a quello software, e portare quest’ultimo il più vicino possibile all’antenna. <br>Lo scopo di questa tesi è proprio quello di caratterizzare uno di questi sistemi, la Universal Software Radio Peripheral (USRP) nel suo ambiente di sviluppo software GNURadio. L’analisi è stata condotta nell’ottica futura di poter realizzare con questo dispositivo un sensore radar, poiché un sistema software defined radio ha una tecnologia analoga a un sistema software defined radar.<br>Nel capitolo 1 verrà descritta l’architettura dei sistemi software defined radio, con un breve cenno alla loro storia e alla loro classificazione. Nel capitolo 2 verrà introdotto l’ambiente di sviluppo GNURadio (dove la sigla GNU indica che il software è “open source”) e il linguaggio di programmazione Python. Il capitolo 3 riguarda il dispositivo USRP e alcuni front-end a RF. In particolare sono illustrati i vari elementi che li compongono e la loro funzione nell’elaborazione del segnale in trasmissione e in ricezione. Nel capitolo 4 sono riassunte le caratteristiche principali di un sensore radar. Infine nel capitolo 5 sono riportati i risultati delle misure effettuate sul sistema composto dalla scheda USRP e dai front-end a RF BasicTx ed RFX2400.<br>
File