ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01182014-160932


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
RAZZA, EMANUELA
URN
etd-01182014-160932
Title
L'arkteia: una tappa importante del percorso iniziatico femminile ateniese
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
ARCHEOLOGIA
Supervisors
relatore Prof.ssa Massa, Morella
correlatore Prof. Taddei, Andrea
Parole chiave
  • Artemide
  • rito di passaggio
  • iniziazione
  • arkteia
  • santuario di Brauron
  • Ifigenia
  • arreforia
  • materiali votivi
Data inizio appello
10/02/2014;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Il santuario di Brauron è sottoposto ad una duplice analisi: da un lato i resti archeologici, con un'analisi critica delle possibili interpretazioni, e i materiali votivi. Dall'altro il rituale che lì si svolgeva, l'arkteia, e come questo si inserisse in un'ottica più ampia, nel sistema educativo delle ragazze ateniesi. A questo danno il loro apporto, ciascuna a modo suo, altre due divinità femminili, oltre ad Artemide: Atena e Afrodite, la cui influenza se pur indiretta si riscontra nel materiale votivo brauronio. Il sito di Brauron è inoltre sede di un culto eroico: lì probabilmente aveva il suo cenotafio Ifigenia, la figlia di Agamennone sacrificata prima di salpare verso Troia. Attraverso un'analisi delle fonti letterarie è indagata la natura duplice di Ifigenia, dea ed eroina, e il suo rapporto con Artemide. Questa figura intrattiene un legame stretto con le ragazze che celebravano l'arkteia, divenendo per loro un prototipo delle morte rituale prevista dal rituale. Ma l'arkteia era soltanto una delle tappe che componevano il percorso educativo di una ragazza ateniese prima del matrimonio: Infatti tra i sette e gli undici anni poteva essere stata arrefora sull'Acropoli, ponendosi al servizio di Atena. Tra questi due rituali molti sono gli aspetti comuni: entrambi avevano come obiettivo la formazione delle ragazze per divenire mogli e madri esemplari e assolvere così nel miglior modo possibile al ruolo sociale che spettava loro.
File