ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01132014-150703


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
PACCIARDI, SIMONE
email address
s.pacciardi@tiscali.it
URN
etd-01132014-150703
Title
Studio funzionale del nuovo terminal marittimo e ferroviario del porto della Spezia
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA IDRAULICA, DEI TRASPORTI E DEL TERRITORIO
Supervisors
relatore Prof. Losa, Massimo
correlatore Ing. Laghezza, Roberto
correlatore Ing. Montaresi, Federica
Parole chiave
  • Porti
  • Ferrovie
  • Automated container terminal
  • AGV
  • Container
  • Terminali intermodali
Data inizio appello
25/02/2014;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Lo scopo di questa tesi è lo studio funzionale del nuovo terminal container del porto commerciale della Spezia, alla luce della richiesta da parte degli enti e delle società interessate di un adeguamento delle infrastrutture esistenti, in particolare della stazione merci di La Spezia Marittima e dell'area di stoccaggio, in vista di un considerevole piano di sviluppo del traffico container.
Lo studio si è reso necessario inoltre per perseguire l’obiettivo espresso da parte dei soggetti interessati di incrementare fino al 50% del volume totale annuo dei container movimentati la quota di traffico containerizzato trasportato da e verso il porto via ferrovia.
Pertanto, da un lato, si è migliorata l’efficienza del terminal dal punto di vista ferroviario, aumentando la capacità dei binari, snellendo il numero di manovre che ad oggi sono necessarie per far partire e arrivare treni blocco dalla stazione Marittima e gestendo al meglio le operazioni di carico e scarico, e dall’altro lato si sono garantiti dei livelli di efficienza ottimali nella gestione delle aree di stoccaggio, andando a migliorare alcuni parametri quali l’altezza di impilaggio o i tempi medi di attesa ai gate. Il raggiungimento di questi obiettivi è stato fatto nel rispetto dei criteri di convenienza economica che portano all’abbattimento dei costi operativi del terminal.