ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01102017-162704


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
DELLA ROCCA, FILIPPO
URN
etd-01102017-162704
Title
Verso una psicopatologia specifica dell'addiction. Comportamenti di abuso e psicopatologia in soggetti affetti da Disturbo da Uso di Eroina.
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Maremmani, Icro
Parole chiave
  • Eroina
  • psicopatologia
  • craving
  • addiction
Data inizio appello
31/01/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
31/01/2020
Riassunto analitico
Tra tutte le sostanze che possono portare alla dipendenza, l’eroina viene frequentemente considerata come paradigma del processo tossicomanico. L&#39;abuso di eroina mostra il suo nucleo nell’impossibilità di ridurre o interrompere l’uso quotidiano di eroina/morfina che persiste da almeno un mese con un conseguente stato di continua intossicazione, episodi di overdose, compromissione sociale e lavorativa.<br><br>Il disturbo da uso di eroina, alla luce della sua presentazione clinica, dal decorso della malattia e dalle risposte al trattamento, può essere definito come una &#34;malattia cerebrale cronica, ad andamento recidivante&#34;. L’esperienza tossicodipendente può essere divisa in tre fasi. Il primo step è detto dell’incontro o fase della &#34;luna di miele&#34;. La seconda fase è detta ‘intermedia’ o fase dell’incremento delle dosi (acquisizione della tolleranza). La terza fase è detta della ‘porta girevole’ (revolving door).<br><br>I propositi dello studio in questione sono quelli di testare: l’esistenza di una correlazione tra storia tossicomanica e gravità della risposta emozionale allo stress e agli eventi di perdita; l’esistenza di una correlazione positiva tra craving, psicopatologia specifica, comportamenti craving-correlati e storia della tossicodipendenza.
File