ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01102017-162704


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
DELLA ROCCA, FILIPPO
URN
etd-01102017-162704
Title
Verso una psicopatologia specifica dell'addiction. Comportamenti di abuso e psicopatologia in soggetti affetti da Disturbo da Uso di Eroina.
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Supervisors
relatore Prof. Maremmani, Icro
Parole chiave
  • Eroina
  • psicopatologia
  • craving
  • addiction
Data inizio appello
31/01/2017;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
31/01/2020
Riassunto analitico
Tra tutte le sostanze che possono portare alla dipendenza, l’eroina viene frequentemente considerata come paradigma del processo tossicomanico. L'abuso di eroina mostra il suo nucleo nell’impossibilità di ridurre o interrompere l’uso quotidiano di eroina/morfina che persiste da almeno un mese con un conseguente stato di continua intossicazione, episodi di overdose, compromissione sociale e lavorativa.

Il disturbo da uso di eroina, alla luce della sua presentazione clinica, dal decorso della malattia e dalle risposte al trattamento, può essere definito come una "malattia cerebrale cronica, ad andamento recidivante". L’esperienza tossicodipendente può essere divisa in tre fasi. Il primo step è detto dell’incontro o fase della "luna di miele". La seconda fase è detta ‘intermedia’ o fase dell’incremento delle dosi (acquisizione della tolleranza). La terza fase è detta della ‘porta girevole’ (revolving door).

I propositi dello studio in questione sono quelli di testare: l’esistenza di una correlazione tra storia tossicomanica e gravità della risposta emozionale allo stress e agli eventi di perdita; l’esistenza di una correlazione positiva tra craving, psicopatologia specifica, comportamenti craving-correlati e storia della tossicodipendenza.
File