logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-01092024-205237


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
DA PRATO, NICCOLÒ
URN
etd-01092024-205237
Thesis title
Le peculiarità e le potenzialità del diritto amministrativo nel Codice Antimafia: dalle interdittive prefettizie alla decontaminazione delle imprese dagli influssi della criminalità organizzata
Department
GIURISPRUDENZA
Course of study
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Fioritto, Alfredo
Keywords
  • interdittive
  • antimafia
Graduation session start date
01/02/2024
Availability
Withheld
Release date
01/02/2094
Summary
Con il presente elaborato, esamineremo i principali istituti, previsti all'interno della legislazione antimafia, finalizzati ad estromettere dal circuito dell'economia legale quelle realtà imprenditoriali soggette a un condizionamento, più o meno diretto, da parte della criminalità organizzata. Nel primo capitolo, ripercorreremo la storia della documentazione antimafia e accenneremo al sistema delle misure di prevenzione delineato dal d.lgs 159/2011. Nel secondo capitolo, oltre a trattare analiticamente la disciplina concernente la comunicazione e l'informazione antimafia (cd. interdittive), approfondiremo i profili di maggiore complessità della materia che, soprattutto in un'ottica di comparazione con i principi costituzionali, hanno impegnato gli operatori del diritto. Nel terzo capitolo, infine, esamineremo gli strumenti di "bonifica aziendale" previsti all'interno del d.lgs 159/2011, con specifico riferimento all'istituto della prevenzione collaborativa: quest'ultima, in particolare, introdotta all'interno della legislazione antimafia dal d.l. 152/2021, certifica la volontà del Legislatore di inibire il ricorso, da parte del Prefetto, alle interdittive prefettizie, le quali, pertanto, dovranno essere adottate solamente nei casi più gravi.
File