ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01092011-192859


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
RORAI, ALBERTO
URN
etd-01092011-192859
Title
Il ruolo del feeback radiativo nella formazione delle galassie primordiali
Struttura
SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI
Corso di studi
SCIENZE FISICHE
Supervisors
relatore Prof. Ferrara, Andrea
Parole chiave
  • cosmology
  • structure formation
  • galaxies formation
Data inizio appello
24/01/2011;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
24/01/2051
Riassunto analitico
In questo lavoro viene preso in esame un aspetto particolare della formazione delle strutture cosmiche: i feedback radiativi.
La radiazione prodotta dalle prime sorgenti nell'Universo, che si pensa nascano attorno a redshift z=20-30, puo` inibire la formazione
stellare nelle nubi di gas contenuti in aloni di materia oscura sotto le 10^8 masse solari, dove la temperatura all'equilibrio viriale
e` inferiore ai 10^4 K. Questo puo` avvenire tramite la fotodissociazione dell'idrogeno molecolare o tramite l'evaporazione per
fotoriscaldamento. Nel primo caso si elimina l'unico elemento che permette al gas di perdere energia radiativamente e quindi collassare,
nel secondo l'energia in eccesso depositata dai fotoni ionizzanti permette alla materia barionica di fuoriuscire dalla buca di potenziale.
L'obiettivo della tesi e` valutare la portata di questi processi a seconda delle masse interessate e del redshift. In particolare
abbiamo cercato di capire come i feedback rallentino l'evoluzione della reionizzazione, su quali scale siano maggiormente rilevanti
e come modifichino la quantificazione della "massa minima", ovvero la massa dei piu` piccoli aloni al cui interno puo` esserci formazione
stellare. Allo scopo e` stato da noi elaborato un modello ibrido, che fa uso di una simulazione con la sola materia oscura per individuare gli
aloni e descrive l'espansione delle regioni ionizzate e gli effetti di feedback tramite prescrizioni analitiche.
File