ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01062016-194755


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
RUFFOLO, ANDREA
URN
etd-01062016-194755
Title
Politica, alterazione e violenza nella fiction di Irvine Welsh
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROAMERICANE
Supervisors
relatore Prof. Ciompi, Fausto
Parole chiave
  • Scozia
  • letteratura inglese contemporanea
  • Irvine Welsh
  • trainspotting
Data inizio appello
08/02/2016;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Il presente lavoro nasce con lo scopo di isolare alcuni caratteri fondanti della produzione di Irvine Welsh. In un momento storico in cui l’opera dell’autore scozzese è stata inclusa, di fatto, nella manualistica di settore, uno studio degli elementi che caratterizzano lo stile e le tematiche di Welsh romanziere e autore di racconti può essere d’aiuto a comprendere il ruolo che occupa nella letteratura contemporanea.
Partendo dalla biografia dell’autore, il lavoro si snoda attraverso l’analisi di tre temi comuni in alcune delle opere di Irvine Welsh, ovvero la storia politica scozzese dagli anni ’80 fino alla porta del nuovo millennio; il processo di formazione del contesto sociale legato ai motivi che spingono i giovani di Edimburgo a fare deliberato uso di sostanze stupefacenti; infine, la questione morale sulla vendetta violenta presente in vari episodi della fiction dell’autore.
Strumento essenziale ai fini dell’analisi è rappresentato dai testi, dai quali è possibile ricavare direttamente i tratti dello stile e del pensiero dell’autore. Se, da una parte, lo stile si contraddistingue per la compresenza di slang e digressioni filosofiche, il punto di vista di Welsh è, d’altra parte, desumibile dalla caratterizzazione di alcuni personaggi di riferimento e dall’ottica adottata dal narratore su questioni di stretta attualità sociale e politica.
File