ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01052019-100434


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
FRANCESCHINI, FRANCESCA
URN
etd-01052019-100434
Title
Valutazione del microcircolo come indice di risposta alla terapia con Vitamina C in pazienti con shock settico.
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
ANESTESIA, RIANIMAZIONE, TERAPIA INTENSIVA E DEL DOLORE
Commissione
relatore Prof. Forfori, Francesco
Parole chiave
  • vitamina C
  • shock settico
  • Incident Dark Field
Data inizio appello
23/01/2019;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
23/01/2089
Riassunto analitico
Ogni anno nel mondo si registrano circa 30 milioni di casi di sepsi, di cui 9 milioni esitano nel
decesso del paziente. Appare quindi evidente la necessità di identificare nuove terapie efficaci,
economiche e sicure. Negli ultimi anni, sulla base di crescenti evidenze scientifiche è stato
proposto che la vitamina C possa rappresentare un nuovo elemento chiave nel trattamento dei
pazienti con sepsi e shock settico. E’ in effetti noto che bassi livelli ematici di vitamina C, tipici di
questi pazienti, sono correlati sia con la severità dell’insufficienza d’organo sia con la mortalità.
Studi recenti suggeriscono che la vitamina C possa contribuire al miglioramento della funzione
endoteliale vascolare e al ripristino del flusso ematico nel microcircolo, e quindi all’ossigenazione
tissutale, in corso di sepsi. Sulla base di queste considerazioni, viene qui proposto un protocollo di
studio che mira a caratterizzare le modificazioni del microcircolo in corso di terapia standard e in
terapia supplementata con vitamina C endovena. Nello specifico, per la valutazione
dell’architettura e della funzionalità del microcircolo, il protocollo prevede l’uso di un approccio
non invasivo basato sulla tecnica denominata “Incident Dark Field”. Lo studio consentirà sia di
meglio comprendere l’effettiva efficacia clinica della vitamina C sia di determinare il possibile
valore dell'imaging del microcircolo nella valutazione terapeutica e prognostica del paziente con
sepsi e shock settico.
File