ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01032020-101020


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
TROMBI, ENRICO
URN
etd-01032020-101020
Title
Gli orizzonti della prescrizione del reato dopo la l. n. 3/2019.
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Prof. Notaro, Domenico
Parole chiave
  • reasonable delay
  • statute of limitations
  • ragionevole durata del processo
  • prescrizione del reato
Data inizio appello
04/02/2020;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Riassunto analitico
Con il presente lavoro, si propone una ricostruzione, in chiave critica, del fondamento, della natura, e della disciplina positiva della prescrizione del reato, per come risultante dalla recente riforma realizzata ad opera della l. n. 3/2019. Dopo aver illustrato le tradizionali giustificazioni teoriche dell'istituto, si tenta di ravvisarne i riflessi tanto nella sua evoluzione normativa, quanto nella sua discussa qualificazione dogmatica. Si analizzano quindi le posizioni, sia individuali che metaindividuali, che dall'intervento della prescrizione tendono a subire pregiudizi, e che impongono di conseguenza al legislatore un delicato bilanciamento di interessi parimenti rilevanti. Ampio spazio è poi dedicato alla dimensione "pratica" della prescrizione, cioè alle funzioni che questa ha assunto, di fatto, a causa delle disfunzioni del sistema penale e processuale italiano. La sostenibilità dell'attuale assetto disciplinare è infine ponderata con riferimento a possibili soluzioni disciplinari alternative, tratte sia dal panorama comparatistico, sia dalle principali proposte di riforma della materia provenienti dalla dottrina.
File