Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-12232010-174825

Condividi questa tesi: 
 
 

Tipo di tesi
Elaborati finali per laurea triennale
Autore
BOTTINI, ENRICO CHARLES
URN
etd-12232010-174825
Titolo
EFFETTI DELLA RADIAZIONE A MICROONDE SULLE REAZIONI CHIMICHE
Settore scientifico disciplinare
SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI
Corso di studi
CHIMICA
Commissione
relatore Donata Ines Maria Catalano
Parole chiave
  • microonde
  • cinetica chimica
  • Arrhenius
  • Eyring
Data inizio appello
2010-12-16
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
A partire dagli anni ’80 le microonde sono state utilizzate nei laboratori chimici come mezzo di riscaldamento di miscele di reazione, in alternativa ai mezzi convenzionali. Sorprendentemente il riscaldamento a MW influisce in modo assai favorevole sul decorso di molte reazioni; i vantaggi di questo metodo sono spesso impagabili.
In questo elaborato vengono presentati i meccanismi di interazione delle microonde con la miscela di reazione, con particolare attenzione a quelli termici e alle ipotesi di interazione non termica. Sono poi considerati i dati cinetici di letteratura per tre tipi di reazione: (1) cicloisomerizzaazione in acqua di 2-alchinilaniline per dari indoli sostituiti; (2) produzione di un materiale organico-inorganico con un processo sol-gel a partire da Si(OEt)4 e da un copolimero PE-PEG-Si; (3) metatesi olefinica catalizzata da Rutenio in assenza di solvente. I dati a disposizione sono analizzati tramite le equazioni di Arrhenius e di Eyring. Nessuna delle cinetiche esaminate mostra esplicitamente l’esistenza di effetti non termici delle microonde sulle velocità di reazione. Tuttavia la prima reazione presenta varie pecularietà non spiegabili come semplici effetti termici.
File