ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11222013-120724


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
FONTANA, NANCY
URN
etd-11222013-120724
Title
Le start-up innovative nel turismo: nuove idee per la distribuzione degli agriturismi siciliani
Struttura
SCIENZE POLITICHE
Corso di studi
PROGETTAZIONE E GESTIONE DEI SISTEMI TURISTICI MEDITERRANEI
Commissione
relatore Prof. D'Amato, Daniele
Parole chiave
  • distribuzione agriturismi
  • startup innoviativa
  • network collaborativo
  • capitale culturale
Data inizio appello
10/12/2013;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L’idea è quella di creare una piattaforma web dedicata alla gestione di una rete di agriturismi attraverso la costruzione di un nuovo sistema informativo, caratterizzato dalla realizzazione di un apposito portale web con software di prenotazione, il quale possa svolgere il lavoro di intermediazione tra agriturismi, consumatori e stakeholders.
Il portale web avrà la funzione di pubblicità per gli imprenditori agricoli del settore turistico affiliati, i quali potranno presentare le proprie strutture ricettive, promuovere i propri prodotti e servizi e in più potranno giovare dell’ opportunità di gestione della parte booking dal software prenotazioni, ideato appositamente per dare possibilità al consumatore finale di poter riservare il prodotto automaticamente sullo stesso portale e non rimandarlo a terzi.
Ogni affiliato avrà a disposizione sul portale uno spazio dedicato, dove, oltre ad informazioni varie riguardanti prezzi, disponibilità, descrizione dei servizi offerti e delle località promosse, potrà visionare tutti i feedback negativi o positivi comunicati dai clienti che avranno usufruito dei servizi.
I servizi offerti agli utenti del portale riguardano invece la possibilità di effettuare prenotazioni on-line presso le strutture affiliate, che, attraverso un back office potranno gestire in tempo reale prezzi e disponibilità.
Oltre al booking on-line, principale servizio rivolto al turista, saranno disponibili servizi di autonoleggio, di transfer, di organizzazione congressi ed eventi e di itinerari turistici enogastronomici.
La particolarità di questo progetto è caratterizzata anche dalla possibilità di realizzare un’applicazione android per smartphone che dia la possibilità all’affiliato di poter ricevere in tempo reale notifiche sulle prenotazioni online fatte dai clienti e di poter visionare, sempre in tempo reale, tutta la situazione di gestione in merito al proprio agriturismo, concernente prenotazioni, disponibilità, statistiche, tariffe, clienti fidelizzati.
Questa applicazione permetterà al consumatore finale, di poter visionare e prenotare tramite smartphone la propria vacanza e ricevere informazioni e conferma della prenotazione in tempo reale. Tutto senza il bisogno di dover trovarsi a casa per scegliere la propria vacanza.
Per quanto riguarda il mercato di riferimento è quello agrituristico siciliano, con particolare attenzione al bacino turistico di Agrigento.
Gli aspetti più importanti su cui valutare il progetto devono quindi far riferimento alla capacità dello stesso di:
• valorizzare attraverso l’innovazione le proprie specificità culturali e territoriali e quindi i punti di forza, le vocazioni, le risorse e le strutture esistenti, le unicità locali;
• prevedere una significativa partecipazione ai costi di realizzazione delle attività attraverso l’impiego intelligente e sostenibile delle risorse già disponibili;
• svolgere una funzione di piattaforma, quindi realizzare la connessione permanente all’interno del territorio tra agriturismi, consumatori finali e stakeholders;
• aggregare più soggetti economici privati, stimolando l’intraprendenza delle comunità che vivono nei territori, e prevedendo il coinvolgimento diretto degli attori locali nel processo di elaborazione della strategia e di monitoraggio dell’attuazione;
• attrarre persone da fuori, nella consapevolezza che la contaminazione e la diversità favoriscono lo sviluppo di un’economia innovativa;
• valorizzare e coinvolgere i talenti presenti sul territorio, sostenendo la creazione di una community start up locale;
• avere vocazione sociale, proprio perché si intende rispondere ad un bisogno della società.

File