ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11092018-170111


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
AQUINO, CRISTINA
URN
etd-11092018-170111
Title
Profili organizzativi dei processi di internazionalizzazione: il caso "Birrificio Messina"
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO
Commissione
relatore Prof.ssa Bonti, Mariacristina
Parole chiave
  • Internazionalizzazione; PMI; family business; stru
Data inizio appello
10/12/2018;
Consultabilità
secretata d'ufficio
Riassunto analitico
Con il termine “internazionalizzazione” si fa riferimento all’insieme di azioni attraverso le quali le aziende mirano ad espandersi in nuovi mercati extranazionali, questo può avvenire tramite diverse modalità come l’export, l’investimento diretto estero o, ancora, alleanze. E, se in passato quella di intraprendere un percorso di espansione internazionale era una scelta dettata dalla volontà di migliorare la propria immagine e incrementare i profitti, oggi, invece, operare oltre i propri confini è divenuta una vera e propria necessità. La stagnazione del mercato domestico, infatti, ha costretto la maggior parte delle imprese italiane (e quelle piccole e medie in particolare) a ripensare il proprio modo di fare business e a trovare dei nuovi percorsi che possano permettere loro di sopravvivere e, se possibile, di crescere in un contesto dove le condizioni ambientali sono mutate profondamente.Le aziende interessate ad ampliare il proprio business anche oltre i confini nazionali dovranno affrontare nuove sfide in modo da poter penetrare nel nuovo mercato positivamente; è, infatti, un processo decisionale difficile e molto impegnativo che richiede risorse umane, finanziarie e logistiche e una strategia chiara per portare avanti l'impresa. E’ un processo che richiede molta attenzione, il management sarà chiamato a decidere dove espandersi e in che modo e, quindi, effettuare scelte strategiche in linea con le proprie dimensioni e risorse; ma dovrà anche formulare una struttura organizzativa valida a sostegno del processo di internazionalizzazione. La scelta del modello di struttura ed il suo adeguamento alle condizioni operative dell’organizzazione, costituisce uno dei problemi più complessi in ambito di progettazione e di strategia organizzativa. La progettazione organizzativa può essere fonte di vantaggio competitivo se riesce a creare più valore con le risorse a disposizione e riesce ad implementare al meglio le strategie aziendali adottate.Questa struttura, infatti, dovrà essere adatta ad operare in una serie di paesi che differiscono in termini di sviluppo economico, lingua, sistemi politici, regolamentazioni governative, norme e valori culturali e infrastrutture relative ai trasporti e alle comunicazioni. Il management, deve riuscire ad incorporare il cambiamento nella cultura aziendale affinché la trasformazione avvenuta diventi duratura; e, una volta terminato il processo di cambiamento, bisogna vigilare sulla sua attuazione per evitare il pericolo di fare un passo indietro. Ovvero, l'impresa dovrà, dunque, valutare costantemente l’efficacia delle soluzioni adottate, modificandole e riprogettandole allo scopo di introdurre continui miglioramenti. A tal proposito, diventa fondamentale il coinvolgimento delle persone nei processi di cambiamento; introdurre una cultura organizzativa che abitui il nuovo e diverso, anche se non semplice, permette di evitare le resistenze al cambiamento ed agevolare le spinte innovatrici puntando sulle persone, sulle loro risorse e potenzialità. Da sempre il cambiamento costituisce un processo delicato e complesso per le persone, i gruppi e le organizzazioni che lo vivono. Tuttavia, lo sviluppo tecnologico, scientifico, la modifica dell’ambiente sociale e la globalizzazione hanno fatto si che si generassero nuove dinamiche competitive, strategie innovative, nuovi sistemi gestionali e organizzativi; al punto tale che, al giorno d’oggi, il cambiamento non è più considerato come un evento eccezionale e sporadico, ma, piuttosto, come uno degli aspetti fondamentali all’interno di un contesto organizzativo.
File