Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-11022010-183700

Condividi questa tesi: 
 
 

Tipo di tesi
Tesi di laurea specialistica
Autore
MASCI, MARCO
URN
etd-11022010-183700
Titolo
LA VALUTAZIONE DELLE OPERAZIONI DI M&A: IL CASO INNOVAZIONE SRL – BORGHI E MASSERIE SPA
Struttura
ECONOMIA
Corso di studi
FINANZA AZIENDALE E MERCATI FINANZIARI
Commissione
relatore Giovanna Mariani
Parole chiave
  • le operazioni di M&A
Data inizio appello
2010-11-25
Disponibilità
parziale
Data di rilascio
2050-11-25
Riassunto analitico
In questo lavoro verranno trattati con il capitolo primo, l’aspetto teorico delle operazioni straordinarie, dove verrà elencata l’ampia classe di operazioni a disposizione delle aziende volte a riconfigurare la struttura aziendale, le risorse patrimoniali, i profili gestionali e organizzativi, gli assetti di governo e le risorse umane. Si osserveranno gli effetti di tali operazioni sulle grandezze economiche patrimoniali e finanziarie delle aziende e su rami di aziende coinvolti nelle operazioni stesse. Inoltre verrà trattato il processo di valutazione delle operazioni di finanza straordinaria, la buona riuscita di un operazione deve essere valutata sotto il profilo dell’efficacia e dell’efficienza, in sostanza in quanto creatrice o non di valore. Particolare attenzione sarà posta sulla tipologia di operazione straordinaria detta fusione, verranno trattate le varie forme, gli effetti generati da essa sulle aziende partecipanti alla stessa, le ragioni che spingono l’incorporante e l’incorporata a tale operazione.
Si osserveranno le motivazioni che portano ad adottare queste operazioni di M&A per la creazione del vantaggio competitivo, gli aspetti da considerare sono molteplici ma sostanzialmente si caratterizzano nell’individuazione degli effetti sinergici derivati dall’accorpamento di due unità distinte.
In conclusione del primo capitolo si avrà una breve disamina delle metodologie più diffuse per la valutazione del valore stand alone della società target e la valutazione delle sinergie sfruttabili in grado di creare valore.
Nel capitolo secondo verrà analizzato il caso reale di fusione per incorporazione, tra Borghi e Masserie S.p.a e Innovazione S.r.l.. Si avrà la descrizione delle società partecipanti all’operazione, l’illustrazione e la giustificazione di tale operazione, le modalità di realizzazione dell’operazione.
Procederemo con l’analisi inerente la valutazione economica-finanziaria, che rappresenta il punto centrale nelle operazioni di M&A, in particolare verranno valutate le sinergie individuate che potranno essere sfruttate da Innovazione. Infine verrà stimato il valore creato per mezzo dell’acquisizione e in seguito verrà calcolato il VAN associato all’operazione.
File