Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-10102006-193807

Condividi questa tesi: 
 
 

Tipo di tesi
Tesi di specializzazione
Autore
Paci, Giovanni
URN
etd-10102006-193807
Titolo
La rinite allergica nel bambino: efficacia e tollerabilità della terapia con steroidi nasali
Settore scientifico disciplinare
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
PEDIATRIA
Commissione
Relatore Dott. Mauro Baldini
Parole chiave
  • rinite allergica
  • steroidi nasali
Data inizio appello
2006-10-30
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
La rinite allergica è una malattia respiratoria che coinvolge la mucosa delle cavità nasali ed è causata da un processo infiammatorio conseguente ad una reazione immuno-mediata di tipo IgE verso uno o più allergeni nei confronti dei quali il paziente risulta sensibilizzato. I sintomi classici di tale interessamento sono la rinorrea acquosa, la starnutazione e l’ostruzione nasale .
Il documento A.R.I.A (Allergic Rhinitis and its Impact on Asthma), ha modificato la classificazione della rinite allergica distinguendola in intermittente o persistente in base all'andamento stagionale del disturbo ed in lieve,moderata o grave in base all'espressività clinica della malattia e il suo impatto sulla qualità di vita del paziente. L’inquadramento diagnostico è essenzialmente clinico: anamnesi ed esame obiettivo pongono il sospetto e definiscono la tipologia del disturbo; la valutazione allergometrica definirà l'eziologia e la citologia nasale risulterà infine utile nella diagnosi differenziale tra le varie forme di rinite.
L’approccio terapeutico alla rinite allergica prevede,laddove possibile, una profilassi ambientale, l’igiene nasale e la terapia farmacologia, che riconosce negli anti-istaminici per os e negli steroidi nasali i due cardini principali del trattamento.
Il Servizio di Broncopneumologia ed Allergologia della Clinica Pediatrica II dell’Università degli Studi di Pisa ha condotto, su un gruppo di pazienti selezionati, uno studio in singolo cieco teso a valutare l’efficacia di due principi attivi appartenenti alla categoria degli steroidi inalatori sul controllo della sintomatologia della rinite allergica intermittente. Scopo del lavoro è quello di definire l’efficacia e tollerabilità dei due farmaci nella gestione della rinite allergica intermittente.
File