ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10032011-094059


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
FRIXA, TANIA
URN
etd-10032011-094059
Title
Studio di associazione tra tumore tiroideo differenziato (DTC) e polimorfismi a singolo nucleotide della regione 8q24 (the cancer master region of susceptibility)
Struttura
SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI
Corso di studi
BIOLOGIA MOLECOLARE E CELLULARE
Commissione
relatore Prof. Landi, Stefano
Parole chiave
  • SNP
  • DTC
  • 8q24
Data inizio appello
27/10/2011;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
27/10/2051
Riassunto analitico
Il cancro della tiroide rappresenta meno dell’1% di tutti i tumori maligni, tuttavia è la neoplasia maligna più frequente del sistema endocrino. La categoria dei carcinomi differenziati (DTC) è la più diffusa tra tutte le forme tumorali tiroidee. Come per la maggior parte delle neoplasie, anche per i tumori tiroidei l'eziologia sembra essere multifattoriale, risultato di una complessa interazione tra fattori genetici ed ambientali.
Le recenti acquisizioni della genomica e lo sviluppo di tecnologie innovative per la genotipizzazione ad alta resa hanno portato ad un notevole incremento delle potenzialità di indagine negli studi genetici. In particolare, è stato possibile il passaggio dall’approccio dei geni candidati su base funzionale, a studi di associazione sull’intero genoma (GWAS) privi di ipotesi a priori e capaci di permettere l’analisi simultanea di centinaia o migliaia di SNPs distribuiti lungo tutto il genoma. Tali studi, definiti di associazione caso-controllo, hanno permesso l’identificazione di una regione definita “master region” di suscettibilità genetica, nel braccio lungo del cromosoma 8 (8q24), non codificante per alcun gene, che è risultata associata a differenti tipologie tumorali, quali tumore della prostata, del colon-retto, del seno e dell’ovario, identificando cinque loci di suscettibilità indipendenti ciascuno specifico per una o più tipologie tumorali.
Il lavoro condotto in questa tesi propone di selezionare e indagare, tramite uno studio di tipo caso-controllo, la diversa suscettibilità genetica al tumore tiroideo differenziato (DTC) conferita dalla presenza di specifici SNPs nella regione 8q24.
Un’attenta ricerca bibliografica, unita a precisi criteri di selezione, ha portato alla scelta degli SNPs rs6983267, rs7000448, rs13254738, rs13281615, rs10808556, rs1447295, che si trovano ciascuno a livello di una diversa sottoregione, in modo da ricoprire tutti i loci. Lo studio di associazione è condotto su una popolazione Caucasica. Il DNA dei campioni viene genotipizzato per ciascun SNP mediante la tecnica TaqMan Real-Time PCR. L’analisi statistica dei dati, realizzata mediante regressione logistica multivariata, non ha mostrato una significativa associazione tra le variante alleliche considerate e il rischio di sviluppare carcinomi tiroidei differenziati, portando a considerare la regione 8q24 un locus non rilevante nella predisposizione individuale al DTC.
File