Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-10012016-183436


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale LM6
Autore
GUALTIERI, RENATO
URN
etd-10012016-183436
Titolo
Ipotiroidismo subclinico e cefalea in eta' pediatrica, esiste una correlazione? un contributo della AOUP al dibattito
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Dott.ssa Bonuccelli, Alice
Parole chiave
  • età pediatrica
  • ipotiroidismo subclinico
  • cefalea
Data inizio appello
25/10/2016;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
25/10/2019
Riassunto analitico
Background: le cefalee sono estremamente frequenti nella popolazione pediatrica. L’ipotiroidismo conclamato può essere un fattore esacerbante per alcune cefalee primarie e un fattore causale di cefalea secondaria. L’obbiettivo di questo studio è determinare la frequenza dell’ipotiroidismo subclinico nei bambini con cefalea.

Metodi: sono stati dosati i livelli di fT4 e TSH di 202 bambini giunti all’osservazione del Servizio di Neuropediatria della Clinica Pediatrica dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana in un periodo compreso tra il 2009 e il 2016, che avevano ricevuto diagnosi di cefalea secondo i criteri della Classificazione Internazionale delle Cefalee.

Risultati: sono stati valutati 91 (45%) bambini e 111 bambine (55%), età media di 11,253,18. Quarantasei (22,77%) pazienti presentavano ipotiroidismo subclinico. Del gruppo complessivo dei pazienti 102 avevano cefalea tensiva erano 102 (50,49%), 79 (39,1%) hanno ricevuto diagnosi di emicrania senza aura, e 21 (10,39%) presentavano emicrania con aura.

Conclusioni: basandoci sui risultati del nostro studio l’ipotiroidismo subclinico sembra essere correlato alla cefalea, tuttavia data la discordanza in letteratura sull’argomento, sono necessarie ulteriori conferme.
File