Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-09222014-201714


Tipo di tesi
Tesi di laurea specialistica LC6
Autore
AGNESINI, CLAUDIA
URN
etd-09222014-201714
Titolo
Variazioni della testa del nervo ottico correlate ad intervento chirurgico di decompressione orbitaria: un'analisi morfo-funzionale tramite HRT, OCT e perimetria computerizzata.
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Dott. Figus, Michele
Parole chiave
  • testa del nervo ottico
  • decompressione orbitaria
Data inizio appello
14/10/2014;
Disponibilità
completa
Riassunto analitico

Obiettivo: scopo del presente studio clinico è quello identificare e documentare le eventuali variazioni morfologiche della testa del nervo ottico in pazienti sottoposti ad intervento chirurgico di decompressione orbitaria tramite Tomografia a Coerenza Ottica (OCT) e Tomografia Retinica a scansione laser (HRT). Un esame perimetrico automatizzato tramite perimetro Humphrey è stato invece utilizzato al fine di evidenziare eventuali alterazioni del campo visivo.
Metodo: questo è uno studio osservativo, prospettico, monocentrico a singolo braccio. I risultati preliminari del suddetto studio clinico rappresentano l’argomento della presente tesi di laurea. Sono stati arruolati 10 pazienti affetti da oftalmopatia tiroide associata (TAO) e per tale motivo sottoposti ad intervento chirurgico di decompressione orbitaria. I pazienti, già in attesa d’intervento di decompressione orbitaria, sono stati sottoposti ai seguenti accertamenti: visita oculistica completa valutazione di visus decimale con correzione, pressione intraoculare, fundoscopia, esoftalmometria tramite esoftalmometro di Hertel, Clinical Activity Score (CAS), perimetria computerizzata, HRT della testa del nervo ottico, OCT della testa del nervo ottico. I suddetti esami sono stati svolti ad ogni visita secondo il seguente schema: visita 0 = da 0 a 30 giorni prima dell’intervento chirurgico di decompressione orbitaria; visita 1 = a 90+/-10 giorni dopo l’intervento. Tutti i pazienti esaminati alla visita 0 hanno regolarmente eseguito la visita 1 a 90+/-10 giorni. I risultati riportati in questa tesi sono attinenti alle variazioni anatomo-funzionali della papilla ottica rilevate durante la visita 1 effettuata a 90 (+/- 10) giorni dall’intervento di decompressione orbitaria rispetto a quelle riscontrate alla visita 0 (baseline) effettuata a 0/-30 giorni prima dell’intervento.
File