Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-09212015-180639


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
ANGORI, SASHA
URN
etd-09212015-180639
Titolo
Controllo di velocita sensorless per motore brushless isotropo
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA ELETTRICA
Commissione
relatore Prof. Sani, Luca
Parole chiave
  • controllo velocità
  • sensorless
  • brushless isotropo
Data inizio appello
12/10/2015;
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
Il presente lavoro di tesi ha lo scopo di sviluppare un sistema di controllo di velocità sensorless per motore brushless isotropo. Nell’ultimo decennio gli studi in ambito accademico hanno permesso di arrivare allo sviluppo e messa a punto di questa strategia di controllo che prevede l’eliminazione degli strumenti di misura, di posizione e velocità angolari, fondamentali ai fini del controllo stesso, sostituendoli con sistemi di stima di tipo software. L’obiettivo principale è quello di rendere i sistemi di controllo più versatili in termini di condizioni di utilizzo e di diminuirne i costi. Unico scoglio al progredire di questa tecnologia la bassa potenza computazionale dei sistemi di calcolo. Negli ultimi anni la tecnologia in ambito elettronico ha subito forti potenziamenti rendendola al contempo più accessibile ed economica. In tale scenario, i sistemi di controllo sensorless hanno iniziato a diventare una valida alternativa ai classici controllori già presenti sul mercato, tanto da renderli appetibili anche per aziende del settore. Ad oggi svariate realtà economiche presentano sul mercato diversi prodotti comandati con strategia sensorless, ma chiaramente non né forniscono la metodologia alla base della quale sono riusciti ad ottenere quel determinato risultato. Questa la motivazione principale che ha spinto a sviluppare tale lavoro: ideare e progettare un controllore sensorless che non abbia valenza soltanto teorica, ma che rispecchi in una certa misura le attuali proposte di mercato sia in termini di architettura di controllo sia in termini di scopo di utilizzo.
Nello svolgimento della tesi si darà una breve panoramica sullo stato dell’arte dei sistemi sensorless, per passare poi alla progettazione sia in termini analitici che in termini simulativi del sistema scelto. Nel caso specifico l’azionamento è pensato per assolvere a funzioni di ventilazione. Dove il controllore di velocità si basa sulla teoria dei vettori spaziali, mentre il feedback di velocità e posizione angolare viene fornito da uno stimatore costituito da un osservatore dello stato e un anello ad aggancio di fase. Nel prosieguo verranno messe in evidenza le caratteristiche principali, nonché i passaggi matematici che hanno portato all’implementazione del sistema in ambito simulativo. Infine si commenteranno i risultati ottenuti, dando prova della efficacia di controllo di tale sistema.
File