Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-09122011-133402


Tipo di tesi
Tesi di laurea specialistica
Autore
GRELLA, ILARIA
URN
etd-09122011-133402
Titolo
L'organizzazione di un servizio di idrochinesiterapia per il paziente emiplegico con esiti di ictus
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE
Commissione
relatore Prof. Raffaetà, Gloria
Parole chiave
  • idrochinesiterapia esiti di ictus
Data inizio appello
26/09/2011;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
26/09/2051
Riassunto analitico
Questa tesi si propone di dare un indicazione per l’organizzazione e la gestione di una seduta di idrochinesiterapia in pazienti con esiti di ictus in fase subacuta o cronica, non solo in termini di sequenze ed esercizi ma, in senso più ampio, di organizzazione dell’ambiente e di pianificazione degli obiettivi generali di trattamento. L’obiettivo della riabilitazione del paziente con esiti di ictus è quello di recuperare il residuo motorio al fine di migliorare le autonomie del paziente e di conseguenza la sua qualità di vita.
Il programma che viene proposto in questa tesi ha un rilievo importante da un punto di vista riabilitativo in quanto viene introdotto un elemento, l’acqua,con una grande valenza riabilitativa, ricco di contenuti fisiologici, sociali e ricreativi e che permette al paziente di sperimentare nuove possibilità di movimento.Mi è sembrato necessario andare oltre la progettazione del programma di idrochinesiterapia e soffermarmi anche su aspetti più prettamente di organizzazione della piscina, degli ambienti ad essa collegati e di gestione del paziente all’interno di essa. 
Pertanto ho fatto riferimento al D.M. 11/07/1991 per illustrare le caratteristiche che deve avere una struttura che fornisce un servizio di idrochinesiterapia ed ho fornito indicazioni di ordine igienico-sanitario e termico-protettive.



File