Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-09082014-123815


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
ANELLI, CATIA
URN
etd-09082014-123815
Titolo
“LA CARTELLA CLINICA ELETTRONICA DELL’AZIENDA USL 2 DI LUCCA: ANALISI COMPARATIVA DELLA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA CARTACEA E DIGITALIZZATA”
Struttura
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Corso di studi
SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE
Commissione
relatore Dott.ssa Traballoni, Luciana
Parole chiave
  • Nessuna parola chiave trovata
Data inizio appello
30/09/2014;
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
La tesi inizia con la definizione della qualità dell’assistenza, e della relazione che esiste tra qualità e documentazione sanitaria. Continua con un excursus della documentazione sanitaria e in particolare di quella infermieristica. Prende in considerazione gli aspetti medico legali, etici e il rapporto che alcuni professionisti sanitari hanno con la documentazione.
Viene quindi introdotta la cartella informatizzata, partendo dalle disposizioni ministeriali e regionali. Il cuore della tesi è rappresentato dai cambiamenti avvenuti nell’Azienda Usl 2 di Lucca e in particolare dall’introduzione della Cartella Clinica Elettronica in una Cellula di un Setting di Medicina. Sicuramente, la Cartella Clinica Elettronica favorisce il miglioramento del processo di cura della persona, potenziando il coordinamento e la comunicazione tra i vari professionisti sanitari coinvolti, in particolare attraverso la riduzione degli eventi critici e avversi. Migliora la raccolta dati e la tracciabilità, ottimizza le risorse, incrementando le competenze e il lavoro di equipe.
L’Ospedale S. Luca di Lucca, ha raccolto la sfida di affrontare la completa digitalizzazione della cartella clinica che è risultata una scelta vincente. Per quanto riguarda gli Infermieri, questa sfida ha portato a un percorso di crescita culturale e operativa, in cui globalmente il contributo professionale infermieristico al progetto è stato determinante insieme a quello dei professionisti Medici. Nella tesi è stata fatta quindi un’analisi comparativa tra la cartella infermieristica cartacea e la cartella clinica integrata elettronica attraverso la presentazione dei dati riguardanti la valutazione degli indicatori documentali (infermieristici e integrati) individuati, concludendo con un’indagine sul clima organizzativo, assolutamente determinante considerato il cambiamento “epocale” introdotto. L’analisi ha dato dei risultati interessanti che servono come punto di partenza per un percorso lungo e faticoso che ha come traguardo l’inserimento della Cartella Clinica Elettronica in tutta l’Area di Medicina e successivamente in tutto l’Ospedale dell’Azienda USL 2 di Lucca. Questo percorso si realizza se tutti Professionisti credono nell’obiettivo e lavorano insieme per garantire una risposta appropriata al bisogno di salute del cittadino.

File