ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07052018-100823


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
FERDEGHINI, CLAUDIO
URN
etd-07052018-100823
Title
Liquidi ionici chirali da acidi biliari: sintesi e caratterizzazione
Struttura
CHIMICA E CHIMICA INDUSTRIALE
Corso di studi
CHIMICA
Commissione
relatore Prof.ssa Iuliano, Anna
relatore Prof.ssa Chiappe, Cinzia
controrelatore Dott. Ciancaleoni, Gianluca
Parole chiave
  • liquidi ionici chirali
  • liquidi ionici
  • acido desossicolico
  • acidi biliari
Data inizio appello
25/07/2018;
Consultabilità
secretata d'ufficio
Data di rilascio
25/07/2021
Riassunto analitico
Si definiscono liquidi ionici composti ionici aventi una temperatura di fusione inferiore ai 100°C. Questi composti hanno trovato largo impiego in vari settori della chimica organica, sia come solventi, che come additivi, che come fasi stazionarie per la cromatografia. Di grande importanza sono i liquidi ionici chirali in quanto, oltre alle applicazioni già citate possono essere utilizzati come mezzi per l’induzione chirale, per la sintesi di fasi stazionarie chirali o come reagenti di shift per l’NMR. Questi composti, di origine piuttosto recente, sono ancora oggetto di analisi. Liquidi ionici chirali a base biliare non sono ancora noti in letteratura nonostante le caratteristiche chirali possedute da questa classe di composti. Nel corso di questo tirocinio sono state messe a punto due vie di sintesi per sintetizzare liquidi ionici a base desossicolica in cui il derivato biliare fa parte del catione o dell’anione del liquido ionico. Inoltre, è stata messa a punto una procedura per la funzionalizzazione di questi composti che si è rivelata selettiva lavorando a diverse temperature. I liquidi ionici ottenuti sono stati analizzati tramite analisi termogravimetrica (TGA) e analisi calorimetrica a scansione differenziale (DSC).

File