Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-07032015-143442


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale LM5
Autore
GENNA, ALESSANDRO
URN
etd-07032015-143442
Titolo
Nuovi strumenti di cooperazione giudiziaria: l'ordine europeo di indagine penale
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof. Calamia, Antonio Marcello
Parole chiave
  • indagini europee
  • trasferimento prove
  • l'ordine europeo
Data inizio appello
20/07/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il primo capitolo tratta del mutuo riconoscimento degli atti che attraverso le decisioni quadro del 2003 e del 2006 hanno facilitato il procedimento di indagine penale in diverso stato membro(richiedente),insieme al M.E.R. e alle procedure del trasferimento del condannato.Nel secondo capitolo si passa al procedimento di ammissione della prova,con la ripartizione dei ruoli tra il giudice e le parti;con la relativa "disclosure",concludendo con la figura della vittima nel procedimento e il procedimento davanti la corte penale internazionale.Il terzo capitolo prosegue con la tempistica sul riconoscimento e l'esecuzione dell'O.E.I. per concludere con il quarto ed ultimo capitolo che tratta delle intercettazioni telefoniche ed ambientali con i relativi principi generali in tale campo
File