Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-06232014-110747


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
ANDREOTTI, SARA
URN
etd-06232014-110747
Titolo
Verso una moderna metodologia per la prevenzione, l'allenamento e la rieducazione della Lombalgia
Struttura
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Corso di studi
SCIENZE E TECNICHE DELLE ATTIVITA' MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE
Commissione
relatore Prof.ssa Nicolini, Ida
Parole chiave
  • percorso posturale
  • Postural Line
  • Lombalgia
  • Medical Fitness
Data inizio appello
16/07/2014;
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
Questa tesi nasce dall’esperienza di tirocinio formativo del corso di Laurea Specialistica, svolto in un noto centro Wellness all’avanguardia, in cui ho potuto conoscere, assistere e praticare il “Medical Fitness”, l’attività fisica nell’ottica di medicina preventiva e curativa. Descriverò un percorso posturale, con approccio Fitness Medicale, per il trattamento della Lombalgia, affezione dolorosa più comune nelle società occidentali ed una delle cause principali per la richiesta di visite mediche, in Italia.
Durante la mia esperienza pratica ho seguito tre persone, per circa quattro mesi ciascuno, le quali hanno intrapreso un percorso mirato alla riduzione delle cause della Lombalgia e dei sintomi correlati. Le cause del “mal di schiena” erano diverse: una ascendente, quale il piede cavo; una discendente, quale il dorso curvo ed infine una centrale, quale l’ernia lombare dovuta a un’attività lavorativa che obbligava il soggetto a movimenti scorretti e ripetitivi. Essendo tre persone con caratteristiche diverse, tre casi differenti, riporterò tre percorsi personalizzati e individuali, combinati di più attività, offerte dal centro Fitness.
Essendo un centro all’avanguardia, esso è dotato di un circuito di quattro sistemi tecnologici utili a valutare, allenare e mantenere una corretta postura. La “Postural Line”, frutto di approfonditi studi scientifici, integra l’iter valutativo e il training tradizionale posturale, con sistemi riguardanti la statica, la dinamica, il controllo propriocettivo del tronco e le catene muscolari.
Ho voluto sottolineare l’aiuto che la tecnologia può dare in questo campo, sia come supporto tecnico all’operatore, in quanto offre una vasta gamma di dati oggettivi e quindi confrontabili, ma anche motivazionale per il cliente. Aiuto alla motivazione del soggetto, in quanto, oltre a contenere esercitazioni ludiche, offre la possibilità di vedere con i propri occhi un risultato comprensibile e immediato e quindi creare sul momento ogni minimo aggiustamento (feedforward).
Nella stesura della tesi, ho introdotto la parte pratica attraverso quattro capitoli, trattando nei primi di postura e posturologia, descrivendo i sistemi “Postural Line” ed infine illustrando cause più comuni e sintomi della Lombalgia. Per concludere ho riportato, dopo i risultati dei trattamenti e i feedback dei clienti in questione, l’efficacia che ha “Postural Line” anche in soggetti non affetti da lombalgia o squilibri posturali che scatenano dolore o incapacità funzionale. Ho scelto questo argomento in quanto credo nelle potenzialità dell’esercizio fisico, nei suoi aspetti curativi, nella sua capacità di portare benessere, sia nella sfera psichica ed emotiva che a livello di salute fisica. Ritengo in prima persona che l’attività fisica sia un vero e proprio farmaco naturale, che deve essere alla portata di tutti.
File