Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-06122013-185558


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
GARIBOTTI, CHIARA
URN
etd-06122013-185558
Titolo
Paradisi perduti: un confronto tra Una questione privata di Beppe Fenoglio e Uomini e no di Elio Vittorini
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
LINGUA E LETTERATURA ITALIANA
Commissione
relatore Curti, Luca
Parole chiave
  • Fenoglio
  • Vittorini
  • Resistenza
Data inizio appello
01/07/2013;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
01/07/2053
Riassunto analitico
Con questo lavoro ci proponiamo di istituire un confronto tra due romanzi della Resistenza italiana, "Uomini e no" di Elio Vittorini (1945) e "Una questione privata" di Beppe Fenoglio (1963).
Tali mirabili prose intrecciano l’orizzonte collettivo della guerra clandestina, quella che ha avuto come teatro di scontro le Langhe piemontesi per Fenoglio e la città di Milano per Vittorini, a una prospettiva privata, quella dell’amore provato dai due protagonisti per due sfuggenti quanto affascinanti creature.
Le vicende personali assumono una particolare pregnanza di significato se inserite nel difficile contesto della guerra partigiana, introducendoci nel tormentato dissidio tra il dovere morale della lotta, affrontata da vicino in tutta la sua dolorosa efferatezza, e l’abbandono al sentimento intimo e privato come quello d’amore, che ci dà la misura delle contraddizioni e delle debolezze insite nella natura umana e in cui è racchiusa tutta la bellezza e la forza delle due opere.
File