Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-06082010-230603

Condividi questa tesi: 
 
 

Tipo di tesi
Tesi di laurea specialistica LC6
Autore
BRACALONI, SARA
URN
etd-06082010-230603
Titolo
Ruolo prognostico della metalloproteinasi di matrice 9 rispetto alla porzione amino-terminale del precursore del peptide natriuretico cerebrale (NT-pro-BNP) in pazienti con disfunzione ventricolare sinistra sistolica ed alta prevalenza di malattia coronarica
Settore scientifico disciplinare
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Stefano Taddei
Parole chiave
  • metalloproteinasi
  • BNP
  • scompenso cardiaco
Data inizio appello
2010-06-28
Disponibilità
parziale
Data di rilascio
2050-06-28
Riassunto analitico
Nonostante tutti i progressi fatti nella gestione dello scompenso cardiaco, l’identificazione dei pazienti ad alto rischio di esito avverso rimane una sfida. I livelli plasmatici dei peptidi natriuretici come l’NT-proBNP forniscono informazioni prognostiche riguardo la morbidità e la mortalità nei pazienti con scompenso cardiaco e sono rapidamente divenuti uno degli strumenti chiave nella guida della terapia di tale condizione patologica. Tuttavia, altri biomarker, come le metalloproteinasi della matrice, che sono il marchio della degradazione del collagene e del rimodellamento del tessuto cardiaco, potrebbero apportare ulteriori contributi per la stratificazione del rischio dei pazienti con scompenso cardiaco sistolico. Perciò, questo studio è stato ideato per valutare il valore prognostico dei livelli della metalloproteinasi-9 in confronto con l’NT-proBNP in pazienti con scompenso cardiaco secondario a disfunzione sistolica.
File