Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-06062011-190500


Tipo di tesi
Tesi di laurea specialistica
Autore
GIORGI, LUCIA
Indirizzo email
luciagiorgi85@gmail.com
URN
etd-06062011-190500
Titolo
Analisi della domanda e definizione del livello ottimale di magazzino: il caso Sofidel S.p.A.
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA GESTIONALE
Commissione
relatore Prof. Mininno, Valeria
relatore Prof. Flandoli, Franco
Parole chiave
  • scorta minima
  • scorta obiettivo
  • fit di una densità
  • serie storica
Data inizio appello
22/06/2011;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
22/06/2051
Riassunto analitico
Il presente lavoro è stato redatto sulla base del tirocinio svolto nel semestre novembre 2010-aprile 2011, presso l’azienda Sofidel S.p.A, operante nel settore cartario italiano e europeo.
L’obiettivo dello stage consiste nella elaborazione di un metodo finalizzato alla definizione del livello ottimale delle scorte di prodotto finito nelle cartotecniche del gruppo.
Dopo una breve introduzione al contesto aziendale viene preso in esame un caso specifico: il caso Soffass converting. Si procede con la descrizione del sistema produttivo, dei prodotti e delle risorse disponibili. Segue poi una fase di analisi temporale della domanda dei prodotti finiti per individuare gli elementi che caratterizzano la serie storica e un’analisi statistica, sviluppata con il software R e svolta tramite l’applicazione dei metodi di fit di una serie.
In seguito vengono trattati alcuni aspetti teorici riguardanti la logistica delle scorte ed in particolare i metodi a punto di riordino. Non trovando un metodo che possa essere applicato al caso Soffass, viene elaborata una metodologia ad hoc, che prevede la simulazione e stima della scorta operativa calcolata per ogni linea, sulla base dei vincoli produttivi. Infine viene stimato il livello di scorta minima per ogni articolo e per ogni linea, a partire dell’analisi statistica già menzionata.
File