ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-05292019-105806


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
NEBBIAI, SIMONA
URN
etd-05292019-105806
Thesis title
Contaminazioni culturali e letterarie nella Hrólfs saga kraka. La traduzione del testo inglese di Jesse L. Byock
Department
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Course of study
LINGUISTICA E TRADUZIONE
Supervisors
relatore Prof. Battaglia, Marco
correlatore Prof.ssa Bruti, Silvia
Keywords
  • traduzione
  • fiabe
  • romanzi cavallereschi
  • Hrólfs saga kraka
  • fornaldarsögur
  • riddarasögur
Graduation session start date
08/07/2019
Availability
Partial
Release date
08/07/2089
Summary
Nella Hrólfs saga kraka, ascrivibile al sec. XIV, si intrecciano motivi provenienti da culture e opere letterarie diverse. Partendo dall’analisi di tali contaminazioni, questa tesi mira a proporre la traduzione italiana della versione inglese di Jesse L. Byock, pur rimanendo in stretto dialogo con l’originario testo norreno. Il primo capitolo ha lo scopo di introdurre i principali aspetti che riguardano il genere della ‘saga’, per poi concentrarsi sul sottogenere delle saghe del tempo antico, al quale appartiene la Hrólfs saga kraka, qui presentata a fianco di testi della tradizione germanica che menzionano o alludono al leggendario re Hrólfr. Il secondo capitolo si apre con un esame del complicato rapporto tra realtà e finzione nelle saghe del tempo antico e nella Hrólfs saga kraka, mostrando come questi due aspetti furono percepiti dagli ‘autori’ medioevali e dal loro pubblico. Vengono poi analizzati gli elementi cortesi – vale a dire ciò che si deve all’influenza delle saghe dei cavalieri – presenti nella saga di re Hrólfr. Il terzo capitolo riguarda invece alcune contaminazioni proprie delle saghe del tempo antico, quali ad esempio i tratti fiabeschi e l’elemento magico in rapporto alla cultura sami presente in una porzione della storia. Il quarto capitolo è infine incentrato sull’analisi e sul commento della proposta di traduzione. Quest’ultima viene presentata dopo le conclusioni.
File