ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05262019-221839


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
ANDREOLI, PAOLO
URN
etd-05262019-221839
Title
Public Governance e Accountability: modelli emergenti a confronto
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO
Commissione
relatore Prof. Anselmi, Luca
Parole chiave
  • Carta dei Servizi
  • Relazione sulla remunerazione
  • Ciclo della performance
  • Performance
  • Governance
  • Sistema di valutazione della performance
  • Governance
  • Accountability
  • Balanced Scorecard
  • Aeroporto
  • Relazione sulla performance
Data inizio appello
10/06/2019;
Consultabilità
secretata d'ufficio
Riassunto analitico
Ideare un valido sistema di misurazione e valutazione delle performance è fattore essenziale per poter monitorare l'andamento dell'attività aziendale in termini di obiettivi prefissati e risultati raggiunti nel rispetto dei criteri di efficienza, efficacia e economicità. Nel settore privato l'obiettivo di massimizzare il profitto ha portato all'adozione di modelli di valutazione della performance già negli anni Ottanta; al contrario, le società in controllo pubblico hanno solo recentemente introdotto questo tipo di misurazioni grazie alla maturata consapevolezza dell'inutilità di una gestione poco efficiente, rea di causare un vane spreco di risorse pubbliche. Indubbiamente la traslazione dei modelli di performance dal settore privato a quello pubblico deve tenere conto delle specificità di quest'ultimo, in particolare del ruolo svolto dalle finalità di interesse pubblico che l'azienda pubblica è tenuta a perseguire. Sono appunto i modelli di performance ad essere oggetto di analisi nella prima parte di questo studio.
Non volendo però limitarsi al solo approccio teorico, si è proceduto, nella seconda parte di questo elaborato, a verificare come i sistemi di performance si comportano nell'esperienza concreta. Nello specifico ci si è focalizzati sulla misurazione e valutazione della performance nel triennio 2015-2017 registrata da Toscana Aeroporti S.p.A., società incaricata della gestione degli scali aeroportuali di Pisa e Firenze. Le vicende costitutive di questa società, nata nel 2016 in seguito alla fusione delle due società precedentemente gestori i due scali in questione, si presentavano come particolarmente funzionali agli scopi di questa ricerca; infatti, la definitiva privatizzazione dell'azienda avvenuta contestualmente alla fusione ha permesso di verificare se e in quale misura il diverso assetto proprietario ha il potere di influire sulla performance aziendale. Si anticipa che in questo caso specifico il passaggio ad una gestione privata non sembra aver prodotto cambiamenti significativi sulla performance ma che si tratta di conclusioni non generalizzabili essendo eccessivamente breve il lasso temporale intercorso dalla privatizzazione dell'azienda.
File