ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05222017-153839


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
YAN, FANGFANG
URN
etd-05222017-153839
Title
Diagnosi energetica, previsione dei consumi e proposte di efficientamento in punti vendita della grande distribuzione organizzata
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA ENERGETICA
Commissione
relatore Prof. Desideri, Umberto
correlatore Ferrari, Lorenzo
Parole chiave
  • automazione consumi energetici
  • illuminazione
  • refrigerazione
  • condizionamento
  • efficienza energetica
  • risparmio energetico supermercato
Data inizio appello
08/06/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
08/06/2020
Riassunto analitico
Negli ultimi anni è cresciuta l’attenzione verso il risparmio energetico in tutti i settori economici. Tale risparmio può essere conseguito non solo durante la produzione dell’energia, ma anche, e soprattutto, durante il suo utilizzo. Fra le tecniche di efficientamento proposte, molto interessanti sono quelle che si servono di sistemi di automazione per gestire in maniera efficiente il consumo degli impianti di condizionamento e illuminazione. Questi sistemi possono essere applicati senza problemi ai punti vendita della grande distribuzione organizzata, fra i quali i supermercati alimentari sono quelli che presentano il maggior fabbisogno energetico. <br>Il lavoro di tesi si concentra sull’analisi delle prestazioni di un simile sistema di automazione, installato in tre supermercati dell’Italia centrale. Una procedura per il calcolo del risparmio, influenzato dalle condizioni climatiche, è stata formulata e analizzata. La gestione automatica è risultata efficace, portando ad uno risparmio energetico medio di circa 13.76% del consumo totale e uno risparmio economico medio di circa 29,237 euro in un anno. Questo risultato è ancora più significativo se si considera il basso costo iniziale di acquisto ed installazione del sistema, che porta a tempi di rientro dell’investimento inferiori ai due anni.<br>
File