Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-05092018-150342


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
GIOVANNETTI, GIULIA
URN
etd-05092018-150342
Titolo
Tobie Nathan: quando la traduzione specializzata incontra la traduzione letteraria
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
LINGUISTICA E TRADUZIONE
Commissione
relatore Prof.ssa Sanna, Antonietta
correlatore Prof.ssa Galanti, Maria Antonella
Parole chiave
  • etnopsichiatria Nathan sogni psicoanalisi
Data inizio appello
28/05/2018;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
28/05/2088
Riassunto analitico
La tesi esplora le strategie traduttive dei testi mediamente vincolanti di tipo specialistico-letterario. L'opera dell'etnopsichiatra francese Tobie Nathan, esempio perfetto di questa natura testuale ibrida solleva infatti interessanti questioni a livello traduttivo. L'opera è infatti una via di mezzo tra opera specialistica destinata a un pubblico settoriale e opera letteraria in quanto è scritta sotto forma di saggio e dunque destinata anche ad un pubblico non settoriale. Il testo presenta dunque caratteristiche sia letterarie che specialistiche. La tesi è così strutturata: nella prima parte la tesi illustra le strategie traduttive utilizzate partendo dall'analisi linguistica e grammaticale fino ad arrivare all'analisi tematica. Nella seconda parte la tesi invece tratta della traduzione vera e propria di un'ampia porzione del testo dell'etnopsichiatra. La traduzione ha richiesto un approccio totale in quanto non si tratta soltanto di un'opera straniera ma di una materia settoriale, l'etnopsichiatria.
Il lavoro della traduzione porta infine a riflettere anche sulla somiglianza tra indagine traduttiva che presuppone che il traduttore si "cali" nella cultura dell'altro e indagine etnopsichiatrica che implica l'immersione dello studioso in una cultura diversa dalla propria.
File