ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04162018-113018


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
FERRARINI, GIULIA
URN
etd-04162018-113018
Title
La checklist nei sistemi di valutazione costo efficacia
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO
Commissione
relatore Prof. Lazzini, Simone
Parole chiave
  • diabete tipo 1
  • costo efficacia
  • checklist
  • valutazione economica
Data inizio appello
03/05/2018;
Consultabilità
secretata d'ufficio
Riassunto analitico
L’Health Technology Assessment (in breve, HTA) è, infatti, un approccio multidisciplinare per l’analisi delle implicazioni medico-cliniche, sociali, organizzative, economiche, etiche e legali di una tecnologia sanitaria, attraverso la valutazione di più dimensioni tra cui l’efficacia, la sicurezza clinica ed i costi.

Questo lavoro si propone di verificare se le raccomandazioni e gli sforzi internazionali di garantire una certa qualità nella redazione delle analisi costo efficacia, attraverso l’utilizzo della checklist CHEERS, siano effettivamente rispettate o meno.

Il lavoro è strutturato in due parti: in una prima sezione viene infatti descritto l’Health technology assessment come strumento innovativo per prendere le decisioni in sanità. Viene effettuato un excursus su come avviene lo studio, quali variabili vengono analizzate e quali sono le metodologie di indagine.

In una seconda parte si è analizzato lo strumento della checklist come supporto alla redazione delle valutazioni di costo efficacia dei dispositivi medici. Viene descritto l’ obiettivo primario di questo strumento, ossia quello di creare delle procedure standardizzate nella stesura dei report al fine di implementare la trasparenza e la condivisibilità di informazioni per i decision maker sanitari.

In ultima analisi, attraverso una review della letteratura effettuata su PubMed dei dispositivi medici per il monitoraggio del diabete, è stato individuato il peso della malattia per il sistema sanitario e quindi l’importanza delle decisioni allocative che riguardano questa patologia.

È stata quindi eseguita una valutazione qualitativa delle pubblicazioni attualmente disponibili per valutare lo stadio di utilizzo della checklist a livello formale.
File