Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-04062014-234341


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
GRIMALDI, VITA
Indirizzo email
grimaldivita@libero.it
URN
etd-04062014-234341
Titolo
Strategie di crescita e gestione dei rischi nella banca locale: la bcc Senatore Grammatico
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO
Commissione
relatore Lazzini, Simone
Parole chiave
  • banca locale
Data inizio appello
30/04/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Nell’ultimo decennio il sistema bancario italiano è cambiato profondamente, nelle dimensioni, nel modo di operare, negli assetti organizzativi. Il rapido progresso nelle tecnologie della comunicazione e dell’informazione, l’innovazione finanziaria, la crescente apertura internazionale, i cambiamenti nella domanda di servizi bancari e finanziari hanno innalzato il livello della concorrenza e dato impulso a un vasto processo di concentrazione tra gli intermediari. Il numero di banche in attività si è sì ridotto, ma la notevole espansione della rete degli sportelli ha consentito di mantenere elevato il tenore concorrenziale nei mercati locali del credito. Nei primi anni del 1990 venivano rimossi i vincoli alla costituzione di nuove banche e all’apertura di sportelli. È stato quindi rilevante capire quali sono stati i riflessi organizzativi delle strategie di crescita e di gestione dei rischi dal punto di vista della Vigilanza , sono state analizzate le tecniche di misurazione e gestione dei rischi della banca locale di Trapani BCC Senatore Grammatico.


In the last decade the Italian banking system has changed profoundly in size, mode of operation, in the organizational structure. The rapid progress in information and communication technologies, financial innovation, the growing international openness, changes in demand for banking and financial services have raised the level of competition and gave impetus to a wider process of consolidation among intermediaries. The number of banks in activity was so reduced, but the considerable expansion of the branch network has allowed us to maintain a high standard of competition in local credit markets. In the early 1990's were removed constraints to the establishment of new banks and the opening of branches. It was therefore important to understand what were the organizational effects of growth strategies and risk management by the Supervisory Board, we have analyzed the techniques of measurement and risk management of the bank's local Trapani BCC Senatore Grammatico.
File