ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03032015-124818


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
AMADU, MILENA
URN
etd-03032015-124818
Title
DONNE E CARRIERA: L'AFFERMAZIONE DELLA FIGURA MANAGERIALE FEMMINILE IN ITALIA ATTRAVERSO L'ANALISI DEI CASI “AZIENDA AEROPORTUALE DI PISA” E “ASSOCIAZIONE CULTURALE ERACLITO 2000”.
Struttura
SCIENZE POLITICHE
Corso di studi
COMUNICAZIONE D'IMPRESA E POLITICA DELLE RISORSE UMANE
Commissione
relatore Prof. Giannini, Marco
Parole chiave
  • leadership femminile
  • uguaglianza di genere.
  • manager
Data inizio appello
23/03/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
In Italia, nel corso dei secoli, la donna ha dovuto superare, in ambito lavorativo, una molteplicità di ostacoli per il raggiungimento di un&#39;uguaglianza di genere.<br>Nonostante la cultura maschilista abbia per secoli caratterizzato la nostra società, con il passare del tempo la donna, costantemente tenace e ambiziosa, è riuscita oggi ad affermarsi negli alti livelli gerarchici delle organizzazioni aziendali, in veste di manager.<br>Il presente lavoro si propone l&#39;obiettivo di dimostrare come l&#39;evoluzione della figura manageriale femminile abbia, nella sua affermazione, rotto gli schemi rispetto al passato: oggi, in un epoca dove l&#39;innovazione riveste un ruolo cruciale, la diversità è considerata l&#39;ingrediente fondamentale per una maggiore produttività organizzativa. Quindi, risulta necessario trarre il meglio da entrambi gli approcci di genere, sostituendo la logica organizzativa di contrapposizione e competizione uomo-donna con una visione nella quale manager maschi e femmine coniugano le loro diverse qualità.<br>Nonostante quanto asserito, la donna per affermarsi ai vertici di un&#39;organizzazione deve scontrarsi con una serie di problematiche che la vincolano nel suo percorso di carriera, in quanto portatrice di un corpo materno. L&#39;Italia, malgrado i numerosi passi fatti in avanti in ambito legislativo a favore delle donne, risulta, nello scenario europeo, carente nel dotarsi di infrastrutture e servizi di supporto che permettano una conciliazione lavoro/famiglia. Attraverso l&#39;analisi dei casi dell&#39;Azienda aeroportuale di Pisa e dall&#39;Associazione culturale Eraclito 2000, rispettivamente guidate dalla Dott.ssa Gina Giani e dalla Dott.ssa Diana Pardini, abbiamo voluto dimostrare il percorso intrapreso per loro affermazione come donne manager all&#39;interno delle organizzazioni, per poi sottolineare le qualità che contraddistinguono la donna dall&#39;uomo al fine di una loro integrazione per il raggiungimento di migliori risultati.
File