Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-02252010-140548

Condividi questa tesi: 
 
 

Tipo di tesi
Tesi di laurea specialistica LC6
Autore
RREKA, ERION
Indirizzo email
rekaerion@hotmail.com
URN
etd-02252010-140548
Titolo
strategia di trattamento nelle pancreatiti acute severe
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Giulio Di Candio
Parole chiave
  • chirurgia nelle pancreatiti severe
  • pancreatite acuta severa
Data inizio appello
2010-03-16
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
La pancreatite acuta continua ad essere ancora oggi una sfida dal punto di vista clinico, sia diagnostico che terapeutico, ed un problema crescente in Europa e nel mondo in grado di determinare significative conseguenze sia in ambito medico-chirurgico che socio-economico. Si tratta di una patologia caratterizzata da uno spettro molto ampio di alterazioni e lesioni pancreatiche, variabili da un quadro lieve con modesto e transitorio edema del parenchima ghiandolare (75-85% dei casi) ad un quadro severo con alterazioni anatomo-patologiche e cliniche di estrema gravità caratterizzato da emorragie e perdita di vitalità del tessuto pancreatico che va incontro a gangrena e necrosi (15-25% dei casi). Negli ultimi 30 anni la terapia della pancreatite acuta severa è passata da un trattamento esclusivamente chirurgico ad un trattamento sempre più spesso conservativo e multidisciplinare, soprattutto durante la prima fase della sua evoluzione clinica (i primi 10-14 giorni dall’esordio), con indicazione a posticipare l’eventuale intervento chirurgico nella fase successiva dopo l’insorgenza di complicanze emorragiche o settiche non gestibili conservativamente, riservato soprattutto a quei pazienti che presentano infezione della necrosi.
Il presente lavoro è consistito nell’analisi retrospettiva delle diverse modalità di trattamento dei casi di pancreatite acuta severa osservati presso il nostro istituto, U.O. Chirurgia Generale 1 dell’Ospedale di Cisanello, nel periodo Agosto 2003-Dicembre 2009.
File