ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02052018-111523


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
FALCIONI, MARCO
URN
etd-02052018-111523
Title
Grani antichi e pasta artigianale. Un modello per il calcolo del costo di produzione
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO
Commissione
relatore Prof. Capodaglio, Alessandro
Parole chiave
  • pasta
  • Grani antichi
  • costo di produzione
  • sviluppo sostenibile
Data inizio appello
19/02/2018;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
19/02/2088
Riassunto analitico
Questo studio ha come scopo quello di dimostrare la sostenibilità economica, ambientale e sociale del modello imprenditoriale dell’Azienda Agricola Floriddia che si caratterizza per due ragioni: l’integrazione verticale della filiera della pasta (il core business) e l’utilizzo di “grani antichi” come materia prima per la produzione di farine, semole, pasta e pane.
Per fare questo siamo partiti dal concetto generale di pianificazione e controllo gestionale per poi analizzarlo nel contesto italiano delle piccole e medie imprese ed infine fornire un approfondimento sugli strumenti e le metodologie che sono state utilizzate per definire il costo di produzione della pasta nell’Azienda Agricola Floriddia.
Il sistema utilizzato per la determinazione del costo di prodotto è quello della contabilità per centri di costo. Sono stati analizzati dettagliatamente i costi che portano all’ottenimento del grano, i costi di trasformazione di quest’ultimo in semola e per finire i costi di pastificazione, essiccazione e confezionamento. Dallo studio è emerso che i margini ed i redditi operativi garantiti dalla vendita dei diversi formati di pasta sono molto alti.
L’ultimo capitolo inizia con una panoramica sull’evoluzione del concetto di “sviluppo sostenibile” ed il suo collegamento con la responsabilità sociale d’impresa (RSI) e si conclude analizzando analiticamente la dimensione economica, sociale ed ambientale dell’azienda in oggetto.
Dallo studio è emerso come il modello Floriddia sia sostenibile nelle tre dimensioni e per questo replicabile.
File