Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-01252010-140146

Condividi questa tesi: 
 
 

Tipo di tesi
Tesi di laurea specialistica
Autore
PANCINI, CARLOTTA
URN
etd-01252010-140146
Titolo
Monitoraggio di parametri chimico-fisici e biologici nella Piana di Scarlino
Settore scientifico disciplinare
SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI
Corso di studi
SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE ED IL TERRITORIO
Commissione
relatore Sonia Senesi
correlatore Brunello Ceccanti
controrelatore Stefania Giannarelli
Parole chiave
  • metalli pesanti nel suolo
  • acque
  • parametri biologici
  • arilsulfatasi
Data inizio appello
2010-02-12
Disponibilità
parziale
Data di rilascio
2050-02-12
Riassunto analitico
Una qualsiasi opera di ripristino, rivalorizzazione o di bonifica dovrebbe essere preceduta da uno studio di monitoraggio dell’area in esame da cui possano essere tratte indicazioni su quali siano le emergenze presenti, le dinamiche con cui le varie problematiche si intersecano, le matrici più esposte ecc. Questo lavoro di tesi si propone di delineare una metodologia di monitoraggio di un’area, La Piana di Scarlino, che è sottoposta a molteplici pressioni di varia natura ed entità.
Il monitoraggio di una determinata area ed il relativo lavoro di campionamento, possono prevedere tempi di studio diversi, che nei singoli casi, possono dilatarsi in itinere, mano a mano che l’area viene investigata. Per questo motivo, la presente tesi non ha alcun fine esaustivo sull’area presa in esame, ma un incipit di alcune delle metodologie che meglio potrebbero fornire un quadro dello stato attuale dell’area unitamente a studi di analisi di rischio ambientale, connessi ad eventi passati, presenti e futuri.
Il lavoro di tesi si è sviluppato partendo dallo studio cartografico dell’area, la messa in posto di piezometri, il prelievo di campioni da marzo 2009 a dicembre 2009 e l’analisi degli stessi svolta presso i laboratori dell’Istituto degli Studi Ecosistemici del CNR di Pisa
File