Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-01212013-142259


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
ABDEL MAABOUD, TAMER
Indirizzo email
abdelmaaboud.tamer@gmail.com
URN
etd-01212013-142259
Titolo
La AR applicata ai beni culturali, uno strumento per migliorare l'esperienza educativa
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
INFORMATICA UMANISTICA
Commissione
relatore Prof. Carrozzino, Marcello
Parole chiave
  • realtà aumentata
Data inizio appello
11/02/2013;
Disponibilità
parziale
Data di rilascio
2053-02-11
Riassunto analitico
Il caso specifico di questa tesi analizza come la realtà aumentata si possa applicare nei campi umanistici in primis in quello dell'arte e specificamente nel campo dell'istruzione.
I beni culturali sono patrimoni che appartengono all'umanità e in quanto tali dovrebbero essere disponibili alla suddetta in ogni luogo dedicato all'istruzione, invece, documentandosi sulla loro usufruibilità si può facilmente riscontrare come le opere d'arte vengano gelosamente custodite dagli enti delegati, sino ad essere divenute collezioni private .
L'istruzione e la sensibilizzazione dell'arte verso gli adolescenti è un processo educativo che molto spesso si rende farraginoso, le ragioni di questo aggettivo non sono dovute all'incapacità degli insegnanti di esprimere la passione, l'amore, la raffinatezza, l'umanità che le opere evocano come non è dovuta completamente alla distrazione o alla poca sensibilità dello studente, bensì ritengo che la farraginosità del processo è nel mezzo utilizzato nell'insegnamento, il testo cartaceo. Sostengo che la AR sia un valido mezzo per l'istruzione, capace di animare visivamente l'insegnamento e di attivare l'interesse dell'apprendimento, quindi di traslare la staticità del mezzo cartaceo in una dinamicità realistica.
File