Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-01152017-185543


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
ARPE, ELEONORA
URN
etd-01152017-185543
Titolo
Effetti dell'acidificazione e dell'arricchimento organico sui popolamenti meiobentonici di una prateria di Posidonia oceanica.
Struttura
BIOLOGIA
Corso di studi
BIOLOGIA MARINA
Commissione
relatore Prof. Lardicci, Claudio
Parole chiave
  • acidificazione degli oceani
  • eutrofizzazione
  • comunità
  • meiofauna
Data inizio appello
13/02/2017;
Disponibilità
parziale
Riassunto analitico
Riassunto:
L'acidificazione degli oceani, in seguito all'aumento dell'anidride carbonica atmosferica, è
uno dei maggiori problemi ambientali che minacciano le specie e gli ecosistemi marini. Si
prevede che, entro il 2100, il pH delle acque superficiali passerà dall'attuale 8.1/8.2 a
7.7/7.8. La maggior parte dei lavori condotti fino ad oggi su questa problematica hanno
riguardato singoli taxa, soprattutto calcificanti. Pochi studi si sono interessati agli effetti
sulle comunità.
L'ambiente marino è minacciato anche da altri fenomeni di disturbo, quali diversi tipi di
inquinamento o il riscaldamento globale, che andranno inevitabilmente ad interagire con
l'acidificazione degli oceani nel prossimo futuro.
Lo scopo del presente studio è stato quello di indagare l’effetto dell’acidificazione e
dell’arricchimento organico sulla comunità meiobentonica di una prateria di Posidonia
oceanica naturalmente interessata da bassi valori di pH.
L'area di studio è situata nei pressi dell'isola del Castello Aragonese (Ischia, Golfo di
Napoli, Italia). In questa zona, sono presenti emissioni naturali di anidride carbonica a circa 3 m di profondità; esse sono fredde e non contengono solfuri, né gas tossici. Gli effetti
dell'immissione di nutrienti e dell'acidificazione dell'acqua sulla meiofauna bentonica sono
stati studiati con una combinazione ortogonale asimmetrica di plots sperimentali tra Aprile
2014 e Luglio 2015. All'interno della prateria, sono state identificate 2 aree di controllo
(pH= 8) e un'area trattamento (pH= 7,6), per il fattore “pH”. Ogni zona è stata incrociata
con 3 livelli del fattore “Nutrienti” (alti, moderati e controllo), eventualmente arricchiti
tramite pellets fertilizzanti nella colonna d'acqua, per un totale di 9 plots per area.
Il meiobenthos ha risposto all'acidificazione sia a livello di composizione tassonomica che
di strutturazione di comunità, tuttavia non c'è stato nessun effetto significativo per quanto
riguarda l'arricchimento organico, né l'interazione tra fattori.

Abstract:
Ocean acidification, caused by increase of the atmospheric carbon dioxide, is one of the
most environmental problems threatening marine species and ecosystems. By 2100, it's
expected that shallow-water pH will change from 8,1/8,2 to 7,7/7,8. To date most of the
studies about this problem concerned calcifying individual taxa, while few researches have
studied the effects on community.
Marine environment is threatened by other disturbance phenomena, too. They are, for
example, different types of pollution or the global warming, which will inevitably interact
with ocean acidification in the next future.
The aim of the present study is to investigate acidification and organic enrichment effects on
a sandy bottom meiobenthic community of a Posidonia oceanica meadow influenced by
low pH values due to natural emissions.
The study area is located near Castello Aragonese isle (Ischia, Naples Gulf, Italy). In this
region, there are natural carbon dioxide emissions at about 3 meters deep; they are cold and don't
contain both sulphides and other toxic gasses. The nutrients insertion and water acidification
effects on benthic meiofauna was studied by an asymmetric orthogonal combination of
experimental plots, from April 2014 to July 2015. Into the meadow, it was been identified
two control areas (pH= 8) and one treatment area (pH= 7,6) to the “pH” factor. Each area
was been crossed with three levels of “Nutrients” factor (highs, moderates, control),
eventually enriched by fertilizer pellets in the water column, for a total of nine plots per
area.
The meiobenthos had a response to acidification both at level of taxonomic composition and
community structure, however there weren't any significant effects about organic
enrichment or interaction between factors.
File