ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11262003-140515


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
Varano, Fabio
URN
etd-11262003-140515
Title
ANALISI TEORICA E SPERIMENTALE DEI FENOMENI DI CONDENSAZIONE IN PRESENZA DI GAS INCONDENSABILI
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA NUCLEARE
Commissione
relatore Prof. Oriolo, Francesco
Parole chiave
  • gas incondensabili
  • fenomeni di condensazione
  • aerosol
  • condensazione a film
Data inizio appello
22/12/2003;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
22/12/2043
Riassunto analitico
La presente tesi di Laurea propone uno studio teorico e sperimentale della condensazione a film del vapore in presenza di gas incondensabili. Il problema riveste particolare interesse nella progettazione dei sistemi di refrigerazione passiva del contenimento dei reattori innovativi ad acqua leggera. <br>In particolare, viene presentato un sintetico stato dell’arte relativo alle più recenti attività sperimentali riguardanti la condensazione del vapore in presenza di incondensabili di interesse in ambito nucleare. Viene dato particolare riguardo ai fenomeni di scambio termico e di massa in presenza anche di aerosol considerandone la loro influenza sulla condensazione.<br>Scopo della tesi è stato anche quello di fornire un supporto alla progettazione dell’apparecchiatura CONAN, realizzata presso il laboratorio Scalbatraio del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione (DIMNP) dell’Università di Pisa per ottenere dati sperimentali relativi alla condensazione a film in presenza di gas incondensabili e aerosol e per definire la matrice di prova. Calcoli di pre-test, relativi all’analisi del comportamento termofluidodinamico dell’intero impianto, sono stati eseguiti mediante l’uso del codice di sistema RELAP5/Mod3.2. Successivamente, è stata condotta un’analisi dettagliata del comportamento termofluidodinamico della corrente gassosa all’interno della sezione di prova, in presenza della condensazione del vapore, mediante l’uso del codice di CFD FLUENT 6.0. L’obiettivo di questi calcoli è stato studiare l’influenza dello scambio termico per condensazione a film di diversi parametri quali la velocità della miscela gassosa, la temperatura di refrigerazione e la concentrazione dei gas incondensabili e definire possibili procedure di prova per gli esperimenti a bassa pressione che verranno eseguiti in una prima fase.<br>Con la stessa metodologia, è stata analizzata una prova sperimentale di condensazione a film in presenza di incondensabili eseguita sull’apparecchiatura TOSQAN. <br>
File