ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11222017-193758


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
GAVARINI, TOMMASO
URN
etd-11222017-193758
Title
Il suicidio tra morale e diritto. La riflessione del criminalista Luigi Cremani (1748-1838)
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof.ssa Galligani, Chiara
Parole chiave
  • suicidio
  • reato
  • Cremani
  • criminalista
Data inizio appello
11/12/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il suicidio non era considerato, in linea generale, un reato da parte del diritto domano, salvo determinate eccezioni. <br>Dal punto di vista patrimoniale si sono susseguite diverse discipline della materia a seconda delle epoche storiche.<br>Vi sono state parallelamente diverse riflessioni dottrinarie in merito all&#39;atto suicidario.<br>Il diritto canonico ha disciplinato in maniera diversa il suicidio rispetto al diritto statutario.<br>Il criminalista Luigi Cremani ha espresso il suo pensiero sulla questione nel trattato De iure Criminali del 1792 al capitolo IX del libro III.
File