ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11182018-194404


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
CARLUCCI, FRANCESCO
URN
etd-11182018-194404
Title
VALUTAZIONE DEL RISCHIO LITOGENO IN PAZIENTI CON IPERPARATIROIDISMO PRIMARIO ASINTOMATICO
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Marcocci, Claudio
correlatore Dott.ssa Cetani, Filomena
Parole chiave
  • iperparatiroidismo
  • asintomatico
  • nefrolitiasi
  • ipercalciuria
  • lithorisk
Data inizio appello
11/12/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La nefrolitiasi è una delle complicanze maggiori dell’Iperparatiroidismo Primario. Sebbene la prevalenza dei calcoli renali sia notevolmente ridotta negli ultimi 20 anni, indagini di screening mostrano un’alta prevalenza di ipercalciuria, microlitiasi e riduzione della funzione renale, alla quale è associato un incremento di morbilità e mortalità. Di qui l’importanza di una diagnosi precoce nei soggetti a rischio e l’indicazione delle più recenti linee guida all’intervento di paratiroidectomia nei soggetti con ipercalciuria e parametri biochimici indicativi di rischio litogeno nelle urine, con calcoli renali e riduzione della filtrazione glomerulare.
L’obiettivo primario del nostro studio prospettico è stato quello di determinare il profilo di rischio litogeno nei pazienti con Iperparatiroidismo Primario Asintomatico attraverso una valutazione urinaria completa dal punto di vista biochimico associata alla valutazione ecografica renale. A tal fine abbiamo consecutivamente arruolato 176 pazienti con Iperparatiroidismo Primario Asintomatico e li abbiamo suddivisi in due gruppi in base alla calciuria (considerando come cut-off il valore di 400mg/24h). Abbiamo poi fatto un confronto tra stone formers e non stone formers. Da entrambi i confronti abbiamo ottenuto differenze statisticamente significative tra i gruppi, che hanno confermato il maggior rischio di complicanze renali nei pazienti con ipercalciuria ed aumentato profilo di rischio litogeno, sottolineando l’importanza dei nuovi criteri chirurgici renali inseriti nelle recenti linee guida del 4° International Workshop.
File