ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11182013-105416


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
QUILICI, ELEONORA
URN
etd-11182013-105416
Title
Diritto all'ascolto e capacità di discernimento del minore
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof.ssa Loi, Maria Leonarda
Parole chiave
  • ascolto
  • minore
  • capacità
  • discernimento
Data inizio appello
09/12/2013;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L’oggetto di questo lavoro è l’analisi del diritto<br>all’ascolto e della capacità di discernimento del minore,<br>con lo scopo di verificare l’importanza e il ruolo che<br>questi elementi ricoprono nel nostro ordinamento e,<br>nello specifico, nei procedimenti che coinvolgono la<br>persona del minore.<br>Nel primo capitolo si svolge un parallelismo tra diritto<br>all’educazione del minore e diritto all’ascolto dello<br>stesso: i genitori devono effettuare un progetto<br>educativo che tenga conto delle propensioni e delle<br>attitudini del bambino, le quali dovranno essere recepite<br>dagli stessi, anche con il suo ascolto.<br>Si passerà successivamente, nel secondo capitolo, a<br>sviluppare il tema delle fonti, che contemplano tale<br>diritto del fanciullo e di come questo sia stato recepito<br>dall’ordinamento italiano.<br>Nel terzo e quarto capitolo si passerà ad esaminare nello<br>specifico il diritto all’ascolto all’interno dei<br>procedimenti giudiziari quali: la separazione e il<br>divorzio, l’adozione, la procedura di riconoscimento e<br>l’esame testimoniale del minorenne nel procedimento<br>penale.
File