ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11172011-130228


Thesis type
Tesi di specializzazione (2 anni)
Author
CANNATA', MAURIZIO
URN
etd-11172011-130228
Title
La deduzione di una colonia latina a Hipponion. Nuovi dati dalla cultura materiale
Struttura
LETTERE E FILOSOFIA
Corso di studi
BENI ARCHEOLOGICI
Commissione
relatore Prof.ssa Faedo, Lucia
Parole chiave
  • Colonie Latine
  • Ceramica a Vernice Nera
  • Hipponion
  • Vibo Valentia
  • Magna Grecia
Data inizio appello
12/12/2011;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Si tratta di uno studio che si inserisce nei più moderni indirizzi di ricerca volti a rivalutare le fasi romane (III-I sec. a.C.) della Magna Grecia e della Sicilia, al fine di chiarire le dinamiche del processo culturale della "romanizzazione". All'indomani della seconda guerra punica Roma deduce in Magna Grecia tuttta una serie di colonie latine e romane funzionali al controllo del territorio di recente sottomesso. L'analisi della cultura materiale di Vibo Valentia, colonia latina fondata nel 192 a.C., testimonia come gran parte del contingente coloniale sia stato reclutato all'interno dell'elemento indigeno locale, probabilmente per premiarne la condotta fedele, cioè filo-romana, negli anni successivi alla battaglia di Canne (216 a.C.). Un esame analitico delle produzioni di ceramica a vernice nera del II sec. a.C. ha messo in evidenza come la città sia inserita in circuito vitale di traffici economici e commerciali su scala mediterranea, importando ceramiche dall'Italia centrale tirrenica ma soprattutto producendole localmente.
File