ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11162019-102356


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BONI, CHIARA BENEDETTA
URN
etd-11162019-102356
Title
Inferring Taeniidae infection by wolf prey selection
Struttura
BIOLOGIA
Corso di studi
CONSERVAZIONE ED EVOLUZIONE
Supervisors
relatore Prof. Massolo, Alessandro
correlatore Dott. Macchioni, Fabio
Parole chiave
  • Taeniidae
  • wolf
  • epidemiology
  • diet analysis
  • community ecology
  • community analysis
  • TTPs with CLC
  • prey assemblages
Data inizio appello
09/12/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Riassunto analitico
Il ruolo ecologico dei parassiti all’interno delle strutture delle comunità rimane ancora oggi una branca di studi poco approfondita. I parassiti sono potenzialmente in grado di alterare diversi aspetti di una comunità, influenzando ad esempio le interazioni tra specie, riducendo la forza competitiva di un ospite infetto rispetto a uno non infetto, oppure infettando una preda e non il suo predatore (o viceversa), fenomeno che risulta come by-product in un’alterazione della selezione della preda da parte del predatore.
Tra questi parassiti, troviamo quelli dal ciclo vitale complesso, i quali richiedono due o più ospiti per completare le loro fasi vitali. I taeniidae, vermi piatti facenti parte della classe dei cestodi, sono endoparassiti dixeni, quindi necessitano di due tipi di ospiti per portare a termine il loro ciclo vitale. Gli ospiti definitivi, in cui abbiamo la fase adulta e la riproduzione del parassita sono generalmente canidi (lupi, volpi, cani), mentre gli ospiti intermedi, in cui abbiamo la fase larvale del parassita, variano a seconda della specie di Taeniidae e sono generalmente rappresentati dalle prede di cui l’ospite definitivo si nutre. Questi tipi di parassiti quindi basano la loro trasmissione sulla catena trofica e sulle interazioni ecologiche tra prede e predatori. Il ciclo può essere sia selvatico che domestico.
Questo elaborato di tesi è il risultato di un'integrazione tra analisi condotte da colleghi e analisi che personalmente ho condotto.
L'obiettivo generico di questo studio è quello di investigare, da un punto di vista ecologico, la trasmissione di Taeniidae nei lupi e nelle loro prede, nel Parco Regionale delle Alpi Liguri (IM).
Gli obiettivi specifici della ricerca sono:
-caratterizzare la composizione della dieta e la presenza di Taeniidae nei lupi dell'area studio;
-proporre un nuovo approccio ecologico, basato sulle analisi delle comunità, per studiare la trasmissione dei Taeniidae;
-predire quali specie di Taeniidae hanno più probabilità di essere trasmesse, sulla base della selezione delle prede da parte dei lupi.
File