ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11162017-121315


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
FELICI, MARTINA
URN
etd-11162017-121315
Title
Validazione dei tessuti smart nel cavallo per la registrazione dell'ElettroCardioGramma durante l'esercizio su treadmill
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Baragli, Paolo
correlatore Prof.ssa Sgorbini, Micaela
controrelatore Prof. Sighieri, Claudio
Parole chiave
  • esercizio su treadmill
  • ECG
  • cavallo
  • elettrodi tessili
  • qualità del tracciato
  • horse
  • treadmill exercise
  • textile electrodes
  • track quality.
Data inizio appello
15/12/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
15/12/2020
Riassunto analitico
RIASSUNTO<br>L’elettrocardiogramma (ECG) è uno degli strumenti diagnostici più rappresentativi nell’ambito della cardiologia equina, poiché in grado di rilevare la presenza di eventuali disturbi del ritmo, che possono essere alla base di manifestazioni di poor performance in soggetti atleti, o anche di stimare la variabilità cardiaca come indice del benessere cardiovascolare. Particolarmente rappresentativo nel cavallo è l’elettrocardiogramma eseguito durante l’esercizio, quando il tono vagale si abbassa e il lavoro cardiovascolare aumenta notevolmente. Tuttavia, questa tipologia di esame è accompagnata da varie difficoltà. Infatti, durante l’esercizio è difficile ottenere un tracciato ECG di buona qualità a causa del movimento del cavallo, dei fili di connessione degli elettrodi ai sistemi di registrazione e degli elettrodi sulla cute, che possono portare allo sviluppo degli artefatti da movimento (motion artifacts o MAs). In aggiunta, l’abbondante sudorazione che caratterizza i cavalli durante lo sforzo e il movimento del corpo portano spesso al distacco degli elettrodi e rendono la raccolta del segnale ECG difficile e frammentaria. Lo scopo dello studio che abbiamo condotto è quello di dimostrare che l’impiego dei tessuti intelligenti (smart textile o e-textile) permette una registrazione del tracciato ECG nel cavallo, durante esercizio standardizzato sul treadmill, di migliore qualità rispetto agli elettrodi Ag/AgCl a cui sia stata applicata o meno colla per il mantenimento in sede degli stessi. Nel nostro studio sono state incluse 5 cavalle trottatrici sane, di età compresa tra i 3 e i 6 anni. Dopo un periodo di abituazione al treadmill le cavalle sono state allenate per circa 1 mese prima delle due prove sperimentali. Gli allenamenti sono stati adattati, per ogni soggetto, in base al raggiungimento di un determinato intervallo di frequenza cardiaca al picco dell’esercizio e sono stati impostati allenamenti di scarico prima di ogni prova sperimentale. Le due prove sperimentali sono state realizzate equipaggiando ogni soggetto contemporaneamente con gli elettrodi tessili e gli elettrodi Ag/AgCl (prima prova senza l’applicazione di colla, seconda con l’applicazione di colla) posti in una configurazione base apice modificata, in maniera da poter effettuare un confronto oggettivo dei risultati ottenuti. I dati sono stati analizzati con il metodo statistico della curtosi, da cui è possibile ricavare l’indice di qualità del segnale, che è stato calcolato per ogni finestra di 10 secondi in cui è stato suddiviso il tracciato. I risultati ottenuti dimostrano che gli elettrodi tessili registrano un ECG di qualità superiore rispetto agli elettrodi Ag/AgCl, che gli elettrodi Ag/AgCl registrano un ECG di qualità migliore senza l’applicazione di colla e che gli elettrodi tessili hanno una maggiore stabilità sul corpo dell’animale rispetto agli elettrodi Ag/AgCl. La miglior qualità dei tracciati ottenuti tramite elettrodi tessili, che in letteratura era già stata dimostrata in cavalli a riposo ma liberi di muoversi in box, si è resa evidente anche durante l’esercizio intenso, fornendo uno strumento diagnostico ancora più preciso nell’ambito della cardiologia equina.<br>-<br>ABSTRACT<br>The Electrocardiogram (ECG) is one of the most representative diagnostic tools in the field of equine cardiology, as it can detect the presence of any rhythm disturbances, which may be the basis of poor performance manifestations in athletic subjects. Moreover, it is useful to estimate cardiac variability as an index of cardiovascular well-being. Particularly representative in the horse is the ECG performed during exercise, when the vagal tone is low and the cardiovascular work increases greatly. However, this type of examination is characterized by various difficulties. In fact, during exercise it is difficult to obtain a good quality ECG tracing due to the artifacts caused by movements of the horse, of the wires connecting the electrodes to the recording system and the detachment of the electrodes from the skin. The purpose of the study was to assess the use of smart textile (or e-textile) in recording a better quality ECG track in the horse, during standardized exercise on treadmill. Moreover, we assessed the stability of Ag/AgCl electrodes attached with or without glue.<br>In our study were included 5 healthy trotter horses, aged between 3 and 6 years. After a period of accustomation to treadmill the mares were trained for about 1 month before the two experimental tests. The workouts were adapted, for each subject, based on the achievement of certain heart rate interval at the peak of the exercise and were set up discharged workouts before each experimental test. The two experimental tests were carried out by equipping each subject simultaneously with the textile electrodes and the Ag/AgCl ones (first test without the application of glue, second test with the application of glue) placed in a modified base-apex configuration<br>The data were analyzed with the statistical method of kurtosis, from which it is possible to derive the signal quality index, which was calculated for each window of 10 seconds in which the track was divided. The results obtained show that the textile electrodes record a higher quality ECG than the Ag/AgCl ones, that the Ag/AgCl electrodes record a better quality ECG without the application of glue and that the textile electrodes have greater stability on the body of the animal than the Ag/AgCl ones.<br>The best quality of the traces is obtained using the textile electrodes. Our results are in line with literature concerning ECG tracings recorded in horses at rest and free to move in the box.
File